Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Persona e lavoro. L'impresa etica per la Persona responsabile

L'impresa etica per la persona responsabile, un percorso guidato attraverso il concetto di persona, l'ideale di imprenditore, la struttura sociale e la realizzazione dell'impresa socialmente responsabile. Attraverso il pensiero di Mounier, Schumpeter, Proudhon e Olivetti, per giungere alle attuali concezioni di RSI.

Mostra/Nascondi contenuto.
2 INTRODUZIONE Giunto ormai al termine del mio corso di studi ritengo fondamentale indagare, con qualche attenzione teorica, quell’aspetto imprescindibile della vita che è legato al mondo del lavoro. Per fare ciò ho deciso di impegnarmi ad investigare il concetto di “impresa” e le pratiche ad esso legate. La mia indagine vuole fondarsi sul concetto di “persona”, e sulla dimensione relazionale che gli è propria, come teorizzato nel personalismo di Mounier, e ripreso nel pensiero e nell’azione di Adriano Olivetti. Intendo sviscerare un’idea di persona che mi permetta di superare il dualismo antropologico frutto della rivoluzione cartesiana e, allo stesso tempo, di andar oltre le filosofie individualiste venute sviluppandosi in era moderna. Una volta definito il punto cardine, appunto il concetto di persona come dimensione relazionale, cercherò di rivelarne la pertinenza riguardo al concetto di intrapresa così come si sviluppa nelle analisi di Schumpeter e viene

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Filosofia

Autore: Simone Emanuele Scanferla Contatta »

Composta da 101 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 482 click dal 13/12/2011.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.