Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'analisi statistica spaziale: un'applicazione su dati scolastici del Comune di Messina

Questa tesi si propone di descrivere l'utilizzo della statistica spaziale, e successivamente di applicarla ad un data-set del progetto “Istruzione e Formazione”, effettuato dal Dipartimento di Statistica del Comune di Messina ed inserito nel Piano Statistico Nazionale (PSN) del triennio 2006-2008, per verificare se alcuni risultati ottenuti possano dipendere dalla posizione geografica degli istituti scolastici oggetto d’indagine.
Lo scrivente ha scelto la discussione di tale tesi in quanto ha partecipato allo stage formativo e di orientamento, presso il Dipartimento Statistico del Comune di Messina, svoltosi dal 24/03/2009 al 14/05/2009 per complessive n° 100 ore.
Lo stage si è articolato nelle seguenti fasi:
1) Standardizzazione delle risposte riportate sui modelli compilati, relativamente a progetto “Istruzione e Formazione” terza annualità;
2) Data-entry relativa al progetto di cui al punto 1);
3) Standardizzazione delle risposte riportate sui modelli compilati relativamente al progetto “Gli Extracomunitari a Messina…”
4) Data-entry relativa al progetto di cui al punto 3);
5) Analisi dati, correlazioni, formulazione tabelle e rispettivi grafici relativamente al progetto “Istruzione e Formazione” prima e seconda annualità;
6) Studio e analisi del data-set su MS-DOS e conversione del suddetto in formato Access di cui al punto 5);
7) Redazione di relazioni inerenti i risultati delle analisi di cui al punto 5).

Dopo il primo capitolo in cui si introducono i concetti teorici su cui si basa la statistica spaziale, la tesi si compone di altri tre capitoli dove viene esposta nel dettaglio l’applicazione dei metodi.
Nel secondo capitolo, viene inizialmente presentato il progetto “Istruzione e Formazione” con relativi strumenti di indagine, metodologia di raccolta dei dati e discussione sui risultati ottenuti.
Nel terzo capitolo si descrive nel dettaglio l’applicazione dei metodi di statistica spaziale al progetto “Istruzione e Formazione”.
Nel quarto capitolo, infine, vengono discussi i risultati ottenuti.
Si ringrazia il Dipartimento di Statistica del Comune di Messina per aver concesso il data-set sul Progetto “Istruzione e Formazione”.

Mostra/Nascondi contenuto.
- 5 - Introduzione Questa tesi si propone di descrivere l'utilizzo della statistica spaziale, e successivamente di applicarla ad un data-set del progetto “Istruzione e Formazione”, effettuato dal Dipartimento di Statistica del Comune di Messina ed inserito nel Piano Statistico Nazionale (PSN) del triennio 2006- 2008, per verificare se alcuni risultati ottenuti possano dipendere dalla posizione geografica degli istituti scolastici oggetto d‟indagine. Lo scrivente ha scelto la discussione di tale tesi in quanto ha partecipato allo stage formativo e di orientamento, presso il Dipartimento Statistico del Comune di Messina, svoltosi dal 24/03/2009 al 14/05/2009 per complessive n° 100 ore. Lo stage si è articolato nelle seguenti fasi: 1) Standardizzazione delle risposte riportate sui modelli compilati, relativamente a progetto “Istruzione e Formazione” terza annualità; 2) Data-entry relativa al progetto di cui al punto 1); 3) Standardizzazione delle risposte riportate sui modelli compilati relativamente al progetto “Gli Extracomunitari a Messina…” 4) Data-entry relativa al progetto di cui al punto 3);

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze Statistiche

Autore: Enrico Pironi Contatta »

Composta da 101 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 413 click dal 16/12/2011.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.