Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Apple Inc. in una prospettiva culturale e simbolica

Apple Inc. negli ultimi anni ha goduto di una grande visibilità su tutti i media. Prodotti come iPhone, iPod e iPad vengono presi come riferimento dai concorrenti e trasformati in oggetti del desiderio dagli appassionati di tecnologia. Può apparire inflazionato e di facile intuizione considerare oggi Apple come case study anche alla luce dei fatti recenti. L’obiettivo di questo scritto è analizzare in maniera alternativa l’azienda di Cupertino attraverso la prospettiva culturale e simbolica. L’attenzione non sarà posta su strategie di marketing, di comunicazione o produttive ma sui valori che contraddistinguono Apple e che riesce a trasmettere all’ambiente interno ed esterno. Di conseguenza anche il ruolo di un attore importante in questi processi, il management, sarà studiato definendo in che modo partecipa e quanto incide sul successo dell’azienda. Se si parla di Apple non è possibile escludere dallo studio la figura trasversale di Steve Jobs che nell’arco di 35 anni ha accompagnato la sua azienda verso traguardi prestigiosi; l’analisi dei diversi ruoli occupati e della sua filosofia daranno maggior profondità allo studio del caso.
In definitiva, la storia di Apple è un percorso significativo costituito da episodi fondamentali che si prestano direttamente ad una analisi secondo i temi appena introdotti. Sarà compito dello scritto far risaltare i collegamenti tra costrutti teorici, indispensabili, e la realtà concreta di Apple.

Mostra/Nascondi contenuto.
V 1. Introduzione Apple Inc. 1 negli ultimi anni ha goduto di una grande visibilità su tutti i media. Prodotti come iPhone, iPod e iPad vengono presi come riferimento dai concorrenti e trasformati in oggetti del desiderio dagli appassionati di tecnologia. Può apparire inflazionato e di facile intuizione considerare oggi Apple come case study anche alla luce dei fatti recenti. L’obiettivo di questo scritto è analizzare in maniera alternativa l’azienda di Cupertino attraverso la prospettiva culturale e simbolica. L’attenzione non sarà posta su strategie di marketing, di comunicazione o produttive ma sui valori che contraddistinguono Apple e che riesce a trasmettere all’ambiente interno ed esterno. Di conseguenza anche il ruolo di un attore importante in questi processi, il management, sarà studiato definendo in che modo partecipa e quanto incide sul successo dell’azienda. Se si parla di Apple non è possibile escludere dallo studio la figura trasversale di Steve Jobs che nell’arco di 35 anni ha accompagnato la sua azienda verso traguardi prestigiosi; l’analisi dei diversi ruoli occupati e della sua filosofia daranno maggior profondità allo studio del caso. In definitiva, la storia di Apple è un percorso significativo costituito da episodi fondamentali che si prestano direttamente ad una analisi secondo i temi appena introdotti. Sarà compito dello scritto far risaltare i collegamenti tra costrutti teorici, indispensabili, e la realtà concreta di Apple. 1 Da ora in avanti Apple

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Gianni Selleri Contatta »

Composta da 61 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2033 click dal 05/01/2012.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.