Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'indebitamento: osservazioni finanziarie

L'obiettivo di questo lavoro è quello di effettuare un confronto fra due operazioni finanziarie: il mutuo bancario e leasing finanziario al fine di poter scegliere l'operazione finanziaria che presenta minor Tasso Interno di Rendimento.
Il TIR è un indicatore della redditività finanziaria di una operazione ma in questo caso rappresenta in termini percentuali il costo effettivo di una operazione.
Quindi, ho supposto una richiesta di finanziamento per entrambe le operazioni finanziarie da rimborsare attraverso rate costanti su uno scadenzario discreto regolare (mutuo) mentre per il leasing attraverso canoni di importo variabile (in base alle disponibilità finanziarie del cliente) su uno scadenzario discreto irregolare.
La tesi parte dai concetti elementari della matematica finanziaria per arrivare nell'ultimo capitolo a sviluppare un caso pratico finanziario....

Mostra/Nascondi contenuto.
I Introduzione L’obiettivo di questo lavoro è effettuare un confronto fra due tipologie tipiche di finanziamento, il mutuo e il leasing, che rappresentano la principale forma di indebitamento a cui può ricorrere un soggetto economico per finanziare i propri acquisti di beni mobili o immobili, attraverso l’utilizzo di un indicatore di redditività finanziaria noto come Tasso Interno di Rendimento di una operazione finanziaria. Nel primo capitolo, ho ritenuto opportuno illustrare le nozioni fondamentali della matematica finanziaria che rappresentano la base per poter comprendere e fare propri i concetti fondamentali di questa materia. Ho enunciato le definizioni elementari di calcolo finanziario, di operazione finanziaria e le due principali leggi finanziarie di capitalizzazione (semplice e composta) che regolano il mercato. Nel secondo capitolo, ho analizzato la prima forma di indebitamento: il mutuo bancario. Dopo una breve definizione, ho inquadrato questa operazione finanziaria come una particolare tipologia di rendita finanziaria in cui nell’istante iniziale di stipula del contratto si riceve una somma di denaro e a partire dall’istante fino a si procede al rimborso del finanziamento con rate costanti posticipate su uno scadenzario regolare cioè in istanti temporali equidistanti fra loro. Per comprendere bene il funzionamento di questo prodotto finanziario è stato necessario analizzare gli elementi fondamentali che lo caratterizzano: la rata, la durata e il tasso di interesse applicato dagli intermediari finanziari. Mi sono soffermata anche nell’analizzare il processo di ammortamento di un mutuo

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Danilia Rachele Bratta Contatta »

Composta da 110 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3183 click dal 19/06/2012.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.