Skip to content

Sponsorship in the European automotive market: an Event Study analysis

Informazioni tesi

  Autore: Gianluca Giarrusso
  Tipo: Laurea liv.II (specialistica)
  Anno: 2010-11
  Università: Università degli Studi di Bergamo
  Facoltà: Economia
  Corso: Finanza
  Relatore: Daniela Andreini
  Lingua: Inglese
  Num. pagine: 57

The analysis, based on the event study methodology, allows to point out the impact of Sponsorship in the European automotive market. The choice of selecting Citroen and FIAT as samples for the study is due to the similar background they have. First of all, they are European companies and are competitors in the same market. Secondly, both have adopted a new marketing approach in the recent years of crisis, as, for instance, the new concept of the brand logo. Moreover, as illustrated above, they tried to enhance their images in a similar manner through contracts of new sponsorship deals with different sport teams. All these similarities are important for the analysis, in order to render the event study more reliable, allowing to set an accurate comparison and to get the most objective results. The result will plainly show if the markets react in the same way to similar events and which event will be judged as the more effective. The analysis proposed will take into account the stock market index CAC 40 concerning Citroen stock prices and the FTSE.MIB concerning FIAT stock prices. The paper will be divided into four sections: firstly a wide-range theoretical framework will be proposed focusing on the event study and sponsorship literature. In the second part the essay will deal with the methodology used in the analysis, while the third part will provide a brief overview of each companies. Finding will be shown in the conclusive part, with commentaries and possible recommendation for further researches.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
3 INTRODUCTION In the 60‟s the continuous growing amount of empirical evidence about the volatility of stock prices, which occurs around a specific event period, permitted to conceive a new way of assessing the economic outcome of diverse strategies on the financial markets. The above mention procedure is called “event study” and could be considered as one of the most famous economic method in the existent economic literature. The model assumes that “information, that is made public in the market, is liable to affect the value of one or more firms at the same time”. (Delattre 2007) The main advantage of an event study consists in the ability to isolate the effect of a particular event from those occurred in the market. An event could be a dividend announcement, a marketing strategy, a new product preannouncement and so forth. For this reason it has been used for several purposes both in the marketing and in the financial field. According to Campbell (1997), a clear evidence of the effectiveness of such a method is the implicit acceptance of event-study methodology in the U.S Supreme Court for determining materiality in the insider trading case and for determining appropriate disgorgement amounts of fraud. Nevertheless the development of such a method has been more oriented towards firms which work in the US market, hindering the extension and the knowledge outside the American boundaries. Consequently there is obviously a lack of studies conducted which take into account firms inside the European marketplace. Besides event study has been often based on a sample of specific companies in order to value the impact of the event in a well-defined group, but rarely using that information to make a comparison between companies operating in the same industrial sector. The purpose of the paper is to test and compare the eventual benefits about sponsorship contracts signed by two of the most important European automobile companies: Citroen and Fiat. Citroen is a French car automotive that was created in 1919 in Paris by André Citroen. After a strong growth during the 50‟s and the 60‟s, the French company was forced to merger with Peugeot, creating thus the group PSA.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

marketing
fiat
sar
car
security
beta
finance
event-study
methodology
alpha
ar
citroen
return
sport sponsorship
automotive industry
abnormal return
t student
model market
cornwell
normal return
ols method
estimation period
reputation

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi