Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Multicultura, Scuola e Territorio - Studio di caso in una scuola di Roma

Le migrazioni internazionali sono uno dei maggiori oggetti di ricerca empirica e di analisi teorica avviate e sostenute oggi dalle scienze sociali.
Fare considerazioni a fronte di ciò che si è venuti a scoprire e a ricercare, in una seppur piccola indagine, vuol dire venire a conoscenza di alcune sfaccettature all'interno di una complessa tematica, quale è quella dell'immigrazione.
Vivendo da sempre nella borgata Finocchio; ho visto negli anni un incremento esponenziale di stranieri al quale non corrisponde, a mio sentire, una totale accettazione da parte degli abitanti del luogo. Presupponendo da parte della comunità, una certa simpatia per i bambini e per gli adolescenti, come mai quando questi diventano adulti non si riscontra un loro totale inserimento nel tessuto sociale?
Partendo da tali considerazioni ho voluto svolgere una ricerca nell'ambito della scuola secondaria di primo grado della mia borgata per meglio comprendere come viene affrontato in questo territorio il fenomeno dell'educazione interculturale che consente l'inserimento sia in ambito scolastico che sociale.
Il campo di indagine scelto è stata la scuola S.M.S. Domenico Savio (borgata Finocchio), scuola che ho frequentato negli anni della mia adolescenza, quando il fenomeno dell'immigrazione non si era ancora manifestato appieno.
Nel primo capitolo sono stati approfonditi i concetti di multiculturalità e intercultura e i fenomeni che li hanno stimolati attraverso un percorso storico ricavato dagli studi sociologici. E' stata anche messa in luce la situazione dei minori stranieri in Italia attraverso lo studio della legislazione e delle istituzioni sociali che hanno contribuito al sostegno dei minori. Sono state analizzate in maniera sintetica le politiche dell'immigrazione per l'ammissione degli alunni stranieri in Europa e in Italia e
gli elementi più significativi che emergono da alcuni rapporti del MIUR.
Nel secondo capitolo è stato fatto cenno all'analisi teorica riguardante la scuola e l'immigrazione, i percorsi di accoglienza multiculturale, la progettazione multiculturale in questo ambito, attraverso letture di studiosi che hanno affrontato l'argomento per ricavarne informazioni utili.
Nel terzo e ultimo capitolo, è stata descritta la ricerca da me effettuata attraverso una intervista qualitativa strutturata sottoposta a 20 insegnanti e l'analisi dei documenti relativi ai progetti multiculturali attuati nella scuola scelta.

Mostra/Nascondi contenuto.
INTRODUZIONE Le migrazioni internazionali sono uno dei maggiori oggetti di ricerca empirica e di analisi teorica avviate e sostenute oggi dalle scienze sociali. Esiste ormai un'opinione pubblica sensibile a tali studi e non mancano committenti (enti pubblici e privati) da tempo impegnati a sostenere la ricerca in questo campo. Il crescente interesse per tali fenomeni ha avuto l'effetto di stimolare la ricerca sociologica ad adattare a questo settore metodi e tecniche già sperimentati in altri ambiti, o a svilupparne di nuovi. Fare considerazioni a fronte di ciò che si è venuti a scoprire e a ricercare, in una seppur piccola indagine, vuol dire venire a conoscenza di alcune sfaccettature all'interno di una complessa tematica, quale è quella dell'immigrazione. Vivendo da sempre nella borgata Finocchio ho visto negli anni un incremento esponenziale di stranieri al quale non corrisponde, a mio sentire, una totale accettazione da parte degli abitanti del luogo. Presupponendo da parte della comunità, una certa simpatia per i bambini e per gli adolescenti, come mai quando questi diventano adulti non si riscontra un loro totale inserimento nel tessuto sociale? Partendo da tali considerazioni ho voluto svolgere una ricerca nell'ambito della scuola secondaria di primo grado della mia borgata per meglio comprendere come viene affrontato in questo territorio il fenomeno dell'educazione interculturale che consente l'inserimento sia in ambito scolastico che sociale. Il campo di indagine scelto è stata la scuola S.M.S. Domenico Savio 1

Laurea liv.I

Facoltà: Sociologia

Autore: Francesca Torti Contatta »

Composta da 94 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2688 click dal 26/01/2012.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.