Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Una mediateca in riva all'arno: fitomorfismo

Progetto di una mediateca a Firenze, sul Lungarno del Tempio, di forma fitomorfa.
Per rivalutare e riabilitare il lotto si propone la realizzazione di una mediateca, funzione assente nella zona, che offra servizi di varia natura e fruibilità a tutti i tipi di utenti; per far ciò insieme all'edificio il progetto prevede di realizzare un parco circostante, fornito di diverse funzioni, in modo che l'area possa essere frequentata per vari motivi e ai più disparati orari.

Mostra/Nascondi contenuto.
1 l li lotto l l lotto prescelto su cui far sorgere il progetto è sul Lungarno Pecori Gira Idi a Fi­ renze, in prossimità del ponte San Niccolò, zona molto viva e frequentata anche nelle notti fiorentine. Un'area molto verde, nel vero senso della parola sull'Arno, distribuita principalmente su due livelli: uno a quota zero, ovvero a livello strada, su cui si trova il mercato multietnico, e un altro più vicino al fiume, a circa -3 m. Il mercato citato è l'unica funzione che ad oggi vi troviamo, mentre la maggior parte dell'area è lasciata a se stessa, in uno stato di evidente degrado. 1

Laurea liv.I

Facoltà: Architettura

Autore: Beatrice Marazzini Contatta »

Composta da 23 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 381 click dal 24/01/2012.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.