Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Progetto e realizzazione delle reti di adattamento per un amplificatore di potenza classe AB in banda 1.8 – 2.0 GHz

Questo progetto è dato dalla collaborazione tra il Politecnico di Torino e la compagnia olandese NXP Semiconductors, ed è stato svolto direttamente in azienda. La seguente tesi documenta la progettazione, l’implementazione, il test ed il tuning di un amplificatore di potenza a radiofrequenza in Classe AB, operante in una banda tra 1.8 – 2.0 GHz, per applicazioni Base Station (ripetitore di segnale per telefonia cellulare). Il dispositivo utilizzato è un LDMOS (Lateral Diffused MOS) della NXP (BLF7G20LS-110).
Inizialmente, questa tesi argomenta i più importanti concetti inerenti un sistema di comunicazione wireless (Capitolo 1), seguiti dalle principali caratteristiche per un amplificatore di potenza (Capitolo 2). Il fulcro di questo progetto è stata la progettazione e il miglioramento delle reti di adattamento per l’amplificatore suddetto. Il lavoro di tesi è basato sulle simulazioni effettuate attraverso il software ADS dell’Agilent, seguendo inizialmente un approccio broadband (Capitolo 3) e successivamente un approccio narrowband (Capitolo 4). I risultati delle simulazioni hanno portato all’implementazione fisica del progetto, partendo dai Layout, fino all’assemblaggio delle reti. Infine, i circuiti sono stati ridefiniti per migliorarne le prestazioni attraverso alcune fasi di test e di tuning (Capitolo 5).

Mostra/Nascondi contenuto.
Introduzione I Introduzione Questo progetto è dato dalla collaborazione tra il Politecnico di Torino e la compagnia olandese NXP Semiconductors, ed è stato svolto direttamente in azienda. La seguente tesi documenta la progettazione, implementazione, il test ed il tuning di un amplificatore di potenza a radiofrequenza in Classe AB, operante in una banda tra 1.8 2.0 GHz, per applicazioni Base Station (ripetitore di segnale per telefonia cellulare). Il dispositivo utilizzato è un LDMOS (Lateral Diffused MOS) della NXP (BLF7G20LS-110). Inizialmente, questa tesi argomenta i più importanti concetti inerenti un sistema di comunicazione wireless (Capitolo 1), seguiti dalle principali caratteristiche per un amplificatore di potenza (Capitolo 2). Il fulcro di questo progetto è stata la progettazione e il miglioramento delle reti di adattamento Il lavoro di tesi è basato sulle simulazioni effettuate attraverso il software , seguendo inizialmente un approccio broadband (Capitolo 3) e successivamente un approccio narrowband (Capitolo 4). I risultati delle simulazioni hanno portato implementazione fisica del progetto, partendo dai Layout, fino all reti. Infine, i circuiti sono stati ridefiniti per migliorarne le prestazioni attraverso alcune fasi di test e di tuning (Capitolo 5).

Tesi di Laurea Magistrale

Facoltà: Ingegneria

Autore: Fabio Bernardo Contatta »

Composta da 96 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 593 click dal 01/02/2012.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.