Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il trasmesso scritto via web di singoli scriventi in diversi tipi di testo

La comunicazione mediata dal computer presenta oggi al suo interno numerose tipologie testuali, che si differenziano fra loro per caratteristiche formali, funzioni e abitudini di utilizzo. La mia tesi di laurea specialistica ha preso in esame un corpus di testi prodotti da singoli scriventi nei diversi tipi di testo legati al web 2.0, analizzando le differenziazioni linguistiche ed espressive che si ritrovano tra blog, email, chat e social network. I dati ottenuti dimostrano che lo scrivente avverte i diversi testi come diverse situazioni comunicative, che richiedono una forma espressiva specifica. L'elemento diafasico risulta quindi più forte di quello diamesico, e questo aspetto appare particolarmente interessante in una realtà come la comunicazione via computer, perché libero da pressioni esterne ed autoriali, da modelli a cui rifarsi, e dunque spontaneo.

Mostra/Nascondi contenuto.
PARTE PRIMA Introduzione 8

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Silvia Pilloni Contatta »

Composta da 300 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 690 click dal 17/02/2012.

 

Consultata integralmente 4 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.