Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Branch & Bound e Branch & Cut per problemi di Programmazione Lineare Intera.

Oggi come allora, la Ricerca Operativa è una disciplina scientifica in continua evoluzione e, grazie alla sua duttilità, sono molteplici le questioni che trovano una soluzione per mezzo dell'applicazione dei suoi strumenti; tra queste, in tale elaborato ci si limiterà ad illustrarne alcune relative a problemi di ottimizzazione esprimibili come problemi di Programmazione Lineare Intera, e che possono essere risolte utilizzando i metodi Branch&Bound e Branch&Cut.
In questo lavoro vengono illustrati i metodi di Branch & Bound e Branch & Cut per risolvere Problemi di Programmazione Lineare Intera.

Mostra/Nascondi contenuto.
Introduzione La Ricerca Operativa e una disciplina presente nel panorama scientico mon- diale da un periodo di tempo relativamente breve. Il suo scopo e quello di risolvere problemi di ottimizzazione, i quali consistono nel prendere decisioni circa l’utilizzo di risorse disponobili in quantit a limitate, in modo da perse- guire, nella miglior maniera possibile, il ne pressato. Per far ci o, si ricorre alla formulazione matematica di tali problemi e la successiva ideazione di metodi e algoritmi in grado di risolverli. I primi passi in tale disciplina vennero compiuti per scopi puramente milita- ri durante la Seconda Guerra Mondiale: il Regno Unito stava lavorando ad un progetto sui radar come difesa antiaerea, ma era tuttavia importante che fosse eciente la localizzazione, la successiva intercettazione e rientro a terra dei velivoli; un aspetto indispensabile era quindi rappresentato dalla ricerca dell’ottimale distribuzione delle apparecchiature radar sul territorio. Dopo la conclusione del conitto, le tecniche sviluppate vennero riconverti- te per essere applicate in campo economico e industriale; nacquero dunque gruppi di ricerca che formalizzarono tale disciplina, arricchendola di oppor- tuni strumenti matematici. Oggi come allora, la Ricerca Operativa e una disciplina scientica in continua evoluzione e, grazie alla sua duttilit a, sono molteplici le questioni che trovano una soluzione per mezzo dell’applicazione dei suoi strumenti; tra queste, in tale elaborato ci si limiter a ad illustrarne alcune relative a problemi di otti- mizzazione esprimibili come problemi di Programmazione Lineare Intera, e che possono essere risolte utilizzando i metodi Branch & Bound e Branch & Cut. Questi ultimi, entrambi appartenenti alla famiglia degli algoritmi di bran- ching, vengono ampiamente descritti nel seguito, in primo luogo illustrando gli elementi preliminari della Programmazione Lineare Intera, e successiva- mente, per ciascuno dei due metodi, gli strumenti necessari per la compren- sione degli stessi. Inoltre, sia per il Branch & Bound che per il Branch & Cut, e fornita una schematizzazione del relativo algoritmo di risoluzione, e l’analisi di partico- 3

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Mariacarmela Pinto Contatta »

Composta da 115 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1089 click dal 12/03/2012.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.