Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Gli studenti italiani in Erasmus a Bruxelles

Lo studio sugli stili di vita degli studenti in Erasmus a Bruxelles, per primo tema ha affrontato l’argomento dell’Erasmus come progetto e le organizzazioni che girano attorno a tale progetto.
Quindi dopo un’iniziale e necessaria introduzione allo studio con la definizione ufficiale di cosa sia l’Erasmus, si procede con cosa siano gli stili di vita, in particolare quelli dei giovani, in una società multietnica come quella attuale, e in una città multiculturale come Bruxelles.
Quindi da queste dieci interviste si possono cogliere delle idee, dei pensieri scaturiti fin da prima di partire quando non si sapeva di preciso a cosa si andasse incontro, al primo impatto con la città e la nuova realtà. Quindi come sono i viaggi e gli esami in Erasmus, fino alla scoperta di posti e persone nuove, e all'immancabile depressione post Erasmus.

Mostra/Nascondi contenuto.
3 PARTE PRIMA INTRODUZIONE “Il progetto Erasmus, una volta reso quasi obbligatorio, o comunque alla portata di tutti, farebbe sì che ogni studente passi almeno un anno della propria vita nelle scuole di un altro paese. Ho anzi sempre sostenuto che il progetto Erasmus ha non solo valore intellettuale, ma anche sessuale, o se volete genetico. Mi è capitato di conoscere molti studenti e studentesse che, dopo un certo periodo trascorso all'estero, si sono sposati con una studentessa o uno studente locale. Se la tendenza s'intensifica, visto che poi nascerebbero figli bilingui, in una trentina d'anni potremmo avere una classe dirigente europea almeno bilingue. E non sarebbe poco.” [Umberto Eco] L’obiettivo dell’indagine svolta a Bruxelles tra Gennaio e Giugno 2011 e oggetto della tesi è fornire informazioni inerenti lo stile di vita degli studenti italiani in Erasmus. L’indagine è stata svolta su un panel di 10 ragazzi italiani, 5 maschi e 5 femmine, di età compresa tra i 22 e i 26 anni. Lo studio quindi è incentrato sul tema dello stile di vita, utilizzato anche per descrivere il comportamento degli studenti che hanno partecipato al progetto Erasmus, ed in particolare degli studenti italiani a Bruxelles. Per introdurre la ricerca è necessario innanzitutto spiegare il concetto di stile di vita ma anche capire meglio cosa sia il progetto Erasmus. Nel primo capitolo, quindi, si affronta l’argomento del progetto Erasmus dal punto di vista istituzionale, chiarendo di cosa si tratti. Secondo la definizione ufficiale il progetto Erasmus è un periodo di studio universitario all'estero. Le motivazioni che portano uno studente europeo a partecipare al progetto sono molto comprensibili e condivisibili: imparare una nuova lingua o migliorare quella che si sa già,

Tesi di Laurea Magistrale

Facoltà: Sociologia

Autore: Elisabetta Fabiani Contatta »

Composta da 135 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1766 click dal 28/03/2012.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.