Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La popolazione di Napoli dal 1650 al 1700

Tale tesi argomenta degli eventi che colpirono il Regno di Napoli dal 1650 al 1700 partendo dalla crisi monetaria di inizio Seicento, della rivoluzione sociale, di una nuova crisi monetaria, della peste e la carestia, degli eventi naturali quali l'eruzione del Vesuvio ed i terremoti.

Mostra/Nascondi contenuto.
INTRODUZIONE Napoli è una delle città più antiche dell’Occidente; la città, ricca di storia e di tradizione, domina l'omonimo golfo, ed è circondata da luoghi meravigliosi quali il Vesuvio, la penisola sorrentina, le isole di Capri, Ischia e Procida e i Campi Flegrei. Posta al centro del Mediterraneo, ha sempre svolto un ruolo fondamentale di collegamento tra culture diverse, ed ha visto nei secoli il succedersi di fasi storiche alterne che hanno lasciato il segno sia nella architettura della città che nelle tradizioni e nell'indole del popolo napoletano. Capoluogo della Regione Campania e "capitale" del Mezzogiorno d'Italia, Napoli oggi copre una superficie di 117 Km quadrati, con una popolazione, nella sola città, di oltre 1.000.000 di abitanti. Descrivere in breve una città che ha attraversato suoli per giungere fino a noi con un patrimonio culturale di proporzioni immense è davvero un’opera difficile e sicuramente complessa. Non si può parlare di un evento o di un monumento se non si passa attraverso il documento, il tramando, l’immagine e Napoli in questo appare ricchissima. Ogni angolo della città, ogni stradina, ogni voce del vicolo può nascondere storia tradizione e cultura. Oggi, si possono ritrovare le tracce degli antichi popoli che vi abitarono. Uomini illustri vi soggiornarono, regnanti potenti ebbero la loro dimora tra queste piazze e qui si svolsero anche numerosissime rivoluzioni, politiche e culturali. Nei capitoli seguenti ci occuperemo degli eventi che hanno caratterizzato la vita della popolazione di Napoli dal 1600 al 1700, mettendo in luce le problematiche e gli eventi catastrofici che tale popolazione ha dovuto affrontare nel suddetto secolo, e soffermandoci in particolare sulla 3

Tesi di Laurea Magistrale

Facoltà: Economia

Autore: Ilaria Petrone Contatta »

Composta da 100 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1365 click dal 26/04/2012.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.