Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il legame affettivo con la natura: uno strumento di misura

La tematica che si vuole affrontare in questa sede riguarda il legame affettivo che un individuo ha con l’ambiente naturale.

Il testo della tesi si articola in due capitoli: nel primo verrà fornito un quadro teorico di riferimento che ha l’obiettivo di dar conto della letteratura pertinente il tema in esame, nel secondo verrà presentata invece la ricerca empirica che abbiamo svolto, uno studio pilota col quale si è verificata l’adattabilità al contesto italiano di uno strumento di misura presente in letteratura.

Mostra/Nascondi contenuto.
22 CAPITOLO 2: la ricerca 2.1 Obiettivi In questa nostra ricerca ci siamo proposti di tradurre uno strumento di misura volto a rilevare il legame affettivo che intercorre fra un individuo e la natura, il CNS (Frantz, Mayer, 2004), di cui ho discusso nel precedente capitolo, cercando al contempo di verificarne l’adattabilità al contesto italiano. In particolare, dopo aver tradotto lo strumento originale, abbiamo messo a punto un questionario al fine di effettuare una prima somministrazione pilota. Tale somministrazione era volta a: verificare l’esistenza di difficoltà nella comprensione degli items, comprendere quanto i partecipanti ritenessero coinvolgente ed attuale il tema affrontato dagli items, verificare se il numero di items presenti nella scala originale fosse sufficiente secondo i rispondenti per esprimere il loro punto di vista riguardo il tema affrontato e se non emergessero concettualizzazioni importanti non operativizzate dagli items della scala, e tali quindi da suggerirne l’inserimento. 2.2 Strumento Lo strumento che abbiamo utilizzato per la nostra ricerca è costituito da un questionario (si veda appendice C) che comprendeva la traduzione italiana della scala CNS, più una serie di domande e items aggiuntivi. La scala CNS (Connectedness to Nature Scale), come detto nel precedente paragrafo, è una scala già esistente in letteratura, creata da Cynthia Frantz e Stephan Mayer (2004) e riapplicata in una successiva ricerca (Frantz, Mayer, Norton, Rock, 2005). La scala si compone di una serie di 14 items e al

Laurea liv.I

Facoltà: Psicologia

Autore: Matteo Ciardullo Contatta »

Composta da 53 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1445 click dal 22/05/2012.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.