Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Terapia neuro psicomotoria e terapia a mediazione corporea come approccio multimodale nel bambino ADHD

La terapia neuropsicomotoria e la terapia a mediazione corporea mirano a uno sviluppo armonico del bambino considerato nel suo genere unico e irripetibile; ciò che entrambe queste terapie colgono nel loro lavoro è l'importanza del legame tra la mente e il corpo.
Nei bambini affetti da ADHD tali trattamenti risultano ottimali per perseguire la gestione e la crescita armonica.

Mostra/Nascondi contenuto.
Presentazione Quando incontrai una bambina affetta da Disturbo da Deficit dell’attenzione con iperattività (ADHD) nacquero, nella mia mente, una serie di domande; ignoravo le ragioni per cui quella bambina non controllasse il proprio corpo, utilizzasse un vocabolario inappropriato e non rispettasse le regole nei giochi o nelle attività. Mi stupiva il senso di irrequietezza, ansia e rabbia che manifestava verso il mondo esterno. Grazie al percorso di studi ho potuto comprendere la patologia poc’anzi citata e, attraverso un approccio multimodale (basato sulla terapia neuro psicomotoria e sulla terapia a mediazione corporea) realizzare un progetto terapeutico che offra l’opportunità, ai bambini affetti da questa patologia, di adeguarsi autonomamente alla realtà quotidiana che li circonda. Sono evidenziate le caratteristiche peculiari del Disturbo da deficit dell’attenzione con iperattività, viene condotta un’indagine sotto il profilo anatomo fisiologico (lobi frontali e funzioni esecutive) e vengono valutate le tecniche consigliate per un approccio multimodale. In seguito, viene illustrato il legame esistente tra la mente e il corpo e l’evoluzione dello schema corporeo nel bambino (è dimostrato, infatti, che l’integrazione del corpo e della mente in un'unica categoria può

Laurea liv.I

Facoltà: Medicina e Chirurgia

Autore: Simona Occhiolini Contatta »

Composta da 106 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5290 click dal 31/05/2012.

 

Consultata integralmente 5 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.