Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Analisi comparativa della popolazione dell'Italia e della Spagna

Materia di studio di questa tesi, sono le trasformazioni demografiche avvenute in Spagna e in Italia a partire dal 1900, approfondendo però l’analisi dagli anni Cinquanta in poi, visto la maggior attendibilità dei dati riferitesi alla Spagna.
La metodologia di analisi attuata è essenzialmente comparativa, in maniera da dare minor importanza allo studio e all’interpretazione dei dati presi singolarmente per ciascun paese.
L’idea di trattare quest'argomento, e ancor più, la reale possibilità di effettuare la seguente analisi demografica, è sorta in seguito alla vincita di una borsa di studio inerente al “Progetto Erasmus”, permettendomi, così, di effettuare una parte dei miei studi nella città di Oviedo, capoluogo del Principato delle Asturie, situata nel nord – ovest della Spagna.
Presso l’Università di Economia ed Impresa di Oviedo ho avuto la possibilità, infatti, di consultare, oltre che a testi inerenti alla demografia storica, soprattutto annuari e pubblicazioni dell’INE (Instituto Nacional de Estadistica), di natura prettamente statistico – demografica.
Grazie alla notevole mole e precisione dei dati raccolti ho potuto studiare i principali fenomeni demografici della Spagna, al fine di effettuare un’analisi comparativa rispetto al nostro Paese.

Mostra/Nascondi contenuto.
5 INTRODUZIONE Materia di studio di questa tesi, sono le trasformazioni demografiche avvenute in Spagna e in Italia a partire dal 1900, approfondendo però l’analisi dagli anni Cinquanta in poi, visto la maggior attendibilità dei dati riferitesi alla Spagna. La metodologia di analisi attuata è essenzialmente comparativa, in maniera da dare minor importanza allo studio e all’interpretazione dei dati presi singolarmente per ciascun paese. L’idea di trattare quest'argomento, e ancor più, la reale possibilità di effettuare la seguente analisi demografica, è sorta in seguito alla vincita di una borsa di studio inerente al “Progetto Erasmus”, permettendomi, così, di effettuare una parte dei miei studi nella città di Oviedo, capoluogo del Principato delle Asturie, situata nel nord – ovest della Spagna. Presso l’Università di Economia ed Impresa di Oviedo ho avuto la possibilità, infatti, di consultare, oltre che a testi inerenti alla demografia storica, soprattutto annuari e pubblicazioni dell’INE (Instituto Nacional de Estadistica), di natura prettamente statistico – demografica.

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Cataldo Leggieri Contatta »

Composta da 106 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3486 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 5 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.