Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

André Gide e l'isolamento felice di Philoctète: un confronto con Sofocle

La tesi è incentrata sulla ricezione contemporanea di una delle tragedie più belle di Sofocle, il "Filottete", in cui l'omonimo eroe greco viene abbandonato sull'isola di Lemno dai suoi compagni durante la guerra di Troia, a causa di una ferita putrescente al piede. Qui vi rimane per dieci lunghi anni, al termine dei quali, sulla base di un responso divino, gli achei sono costretti a tornare in quel luogo per ricondurlo in patria.

Mostra/Nascondi contenuto.
3 Introduzione

Laurea liv.I

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Jessica Tiberti Contatta »

Composta da 104 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1061 click dal 05/06/2012.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.