Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Senso dell'Umorismo. Dimensioni, Tratti e caratteristiche di Personalità: uno studio correlazionale

L’uomo ride da sempre, il riso, infatti, è una reazione innata in lui. Spesso però, l’uomo è totalmente preso dalla quotidianità, dagli impegni, dalle responsabilità, che dimentica l’aspetto, il lato più divertente e giocoso della vita che lo ha accompagnato fin dalla sua infanzia. Nonostante ciò, il riso in passato, non ha goduto di una buona reputazione.
Inizialmente, infatti, si pensava che fosse un comportamento sconveniente e quasi volgare, considerato segno di superficialità e di stoltezza, soprattutto da parte delle donne. Oggi, invece, è considerato oggetto di grande interesse e di studio approfondito.
Esso, infatti, è diventato, progressivamente, un oggetto di ricerca a tutti gli effetti con una sua associazione “ The International Society for Humor Studies” ed una sua pubblicazione“ TheInternational Journal of Humor Research”, che hanno incrementato le ricerche delle scienze sociali e comportamentali negli ultimi anni.
Attraverso l’umorismo, l’uomo riesce a scaricare le tensioni e a relazionarsi meno drammaticamente con il mondo e ad avere anche un rapporto migliore con se stesso.
L’umorismo, infatti, offre all’uomo la possibilità di sviluppare l’autoironia.
Essa è segno di equilibrio, di maturità e saggezza.

Mostra/Nascondi contenuto.
6 Premessa L’uomo ride da sempre, il riso, infatti, è una reazione innata in lui. Spesso però, l’uomo è totalmente preso dalla quotidianità, dagli impegni, dalle responsabilità, che dimentica l’aspetto, il lato più divertente e giocoso della vita che lo ha accompagnato fin dalla sua infanzia. Nonostante ciò, il riso in passato, non ha goduto di una buona reputazione. Inizialmente, infatti, si pensava che fosse un comportamento sconveniente e quasi volgare, considerato segno di superficialità e di stoltezza, soprattutto da parte delle donne. Oggi, invece, è considerato oggetto di grande interesse e di studio approfondito. Esso, infatti, è diventato, progressivamente, un oggetto di ricerca a tutti gli effetti con una sua associazione “ The International Society for Humor Studies” ed una sua pubblicazione“ TheInternational Journal of Humor Research”,che hanno incrementato le ricerche delle scienze sociali e comportamentali negli ultimi anni. Attraverso l’umorismo, l’uomo riesce a scaricare le tensioni e a relazionarsi meno drammaticamente con il mondo e ad avere anche un rapporto migliore con se stesso. L’umorismo, infatti, offre all’uomo la possibilità di sviluppare l’autoironia. Essa è segno di equilibrio, di maturità e saggezza.

Tesi di Laurea

Facoltà: Psicologia

Autore: Giovanna Parlato Contatta »

Composta da 193 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1746 click dal 13/09/2012.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.