Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Sviluppo hardware e software di un sistema di fleet management basato su sistema GPS/GSM

Sviluppo gps/gsm di un dispositivo in grado di:
- tracciare il percorso di un veicolo;
- comunicare la posizione del veicolo mediare rete gsm;
- tracciare un area di lavoro entro la quale il veicolo può muoversi e avvisare, mediante SMS, il conducente (o più in generale chi ha il compito di monitorare il veicolo), in caso di "allontanamento del veicolo dall'area di lavoro".

Mostra/Nascondi contenuto.
Lagonigro Giuseppe 6 Introduzione Questo lavoro di tesi è finalizzato alla progettazione hardware e software ed alla realizzazione in forma prototipale di un dispositivo a microcontrollore che rilevi le coordinate GPS di un veicolo e le trasmetta a una stazione di monitoraggio remota utilizzando la rete GSM. Se il veicolo è in movimento, il dispositivo sarà anche in grado di memorizzarne il percorso su una memoria flash SD che potrà successivamente essere visualizzata grazie al software gratuito GOOGLE EARTH. Per assolvere a queste funzioni il sistema incorporerà un modulo GPS per la rilevazione delle coordinate ed un modulo GSM per la trasmissione a distanza mediante SMS, delle coordinate. Inoltre il dispositivo potrà essere gestito in più modi:  mediante comunicazione seriale RS232  mediante comunicazione USB  mediante SMS. Tramite USB e seriale RS232 si potrà modificare il firmware (che sarà di competenza del programmatore), mentre tramite SMS si potranno solo far eseguire i comandi preimpostati nel firmware (quindi questa funzione è per l’utente finale) Questo lavoro è stato pensato per applicazioni di “fleet management”, ossia per la gestione di flotte di veicoli commerciali e non; esso può quindi essere utilmente impiegato da tutte quelle aziende che dispongono di un parco macchine più o meno esteso e che vogliono monitorarne gli spostamenti per i più svariati fini (controllo dell’operato dei propri dipendenti, antifurto, pianificazione della manutenzione, ecc.). La tesi è suddivisa in tre capitoli:  nel primo capitolo sarà descritto il sistema e la parte hardware che lo compone.  nel secondo capitolo sarà descritta la parte software utilizzata per questo lavoro.  nel terzo capitolo sarà spiegato il funzionamento del dispositivo finale e di alcune funzioni aggiuntive create ad hoc.

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Giuseppe Lagonigro Contatta »

Composta da 140 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1403 click dal 19/10/2012.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.