Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Analisi comparata tra la prima e la seconda intifada palestinese

Le due Intifade sono state l’apice dello scontro tra Palestinesi e Israeliani per il possesso dello stesso pezzo di terra.
E' di fondamentale importanza per capire la recente storia politica palestinese, mettere a confronto le due ribellioni, cercando di cogliere ogni singolo aspetto delle stesse, paragonandole in ogni possibile campo, sia esso sociale, politico o militare.
I drammatici elementi che caratterizzano le due rivolte sembrano assomigliarsi molto ma molto profondo è stato, invece, il cambiamento politico, sociale, economico e diplomatico avvenuto nei 12 anni che separarono le due Intifade.
Tutto ciò ha prodotto questo lavoro con l’obiettivo di approfondire realmente le vicende dei due popoli, inequivocabilmente uniti ed inequivocabilmente divisi, i cui destini sono congiunti dallo scontro violento che sembra non avere mai fine a più di sessanta anni dal momento in cui l’Onu, nel 1948, proclamò la nascita dello Stato di Israele.

Mostra/Nascondi contenuto.
3 BREVE INTRODUZIONE Le due Intifade 1 sono state l’apice dello scontro tr a Palestinesi e Israeliani per il possesso dello stesso pezzo di terra. Esse hanno rappresentato, attraverso la ribellione, il desiderio degli arabi abitanti da sempre in Palestina, di potersi autogovernare e porre fine all’occupazione militare israeliana iniziata con la sconfitta giordana nella guerra dei 6 giorni nel 1967 e culminata nel dominio di Israele sui territori della West Bank, della striscia di Gaza e di Gerusalemme Est. Non sempre è facile districarsi tra le notizie sul Medio Oriente, né è facile avere un opinione obiettiva sui fatti che accadono in quel piccolo lembo di terra che sono i territori occupati, non sempre è facile distinguere le sfumature politiche e sociali che caratterizzano il punto di vista israeliano e quello palestinese. Molto più semplice è invece porre, secondo una visione molto grossolana, uno spartiacque tra buoni e cattivi. E’ questo ciò che accade spesso in molti campi dell’informazione. In questo breve lavoro, metterò a confronto le due Intifade, cercando di cogliere ogni singolo aspetto delle due ribellioni, paragonandole in ogni possibile campo, sia esso sociale, politico o militare. I drammatici elementi che caratterizzano le due rivolte sembrano assomigliarsi molto: giovani uomini armati di sassi che affrontano uno dei 1 Intifada: lett. “scrollarsi di dosso”

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Marco De Stefano Contatta »

Composta da 70 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1226 click dal 06/11/2012.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.