Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Identità nel Web: internauti in rotta verso nuovi sé.

Il problema dell’identità in Rete oggi costituisce un aspetto di fondamentale importanza. Considerando l’impatto che il Web ha riscontrato nell’era contemporanea e l’incessante e rapida crescita di questo nuovo mezzo, questa tesi volge l’attenzione al processo, essenziale per l’individuo, di trovare e definire una propria identità, più precisamente, il modo in cui la persona conduce questo percorso attraverso il fenomeno tecnologico e attuale del Web.
Si partirà da un’analisi dei processi generali sociologici e psicologici volti allo sviluppo e alla definizione che l’individuo normalmente attua al fine di riconoscere una propria identità: sia a livello individuale, sia a livello sociale. L’analisi inizialmente condotta rileverà nell’ambiente in cui la persona è collocata un ruolo di primaria importanza per la definizione di propri sé, tanto che l’individuo è comunemente portato a modellare la propria identità in base al contesto sociale esterno in cui si viene a trovare. Come conseguenza, l’analisi entrerà nell’ambiente specifico del Web, partendo dalle sue origini e volgendo una particolare attenzione all’evoluzione che ha subìto quest’ultimo e alle principali novità che la Rete ha apportato per permettere lo sviluppo dell’identità di un soggetto attraverso essa. L’evoluzione del Web è infatti caratterizzata dall’aver permesso di introdurre al suo interno una dimensione del tutto sociale e comunicativa ponendo al centro dell’importanza l’individuo e il suo particolare punto di vista. In tale e particolare scenario si analizzeranno in seguito, i servizi, i modelli e le risorse offerte dal Web per permettere una simile dimensione ad alto contenuto sociale; l’approccio con cui la persona si avvicina a tale mezzo di interazione; e l’eventuale livello di adattamento dell’individuo a un contesto che pone delle basi molto diverse da una comunicazione e un’interazione ordinaria tra determinati individui. Pertanto, si entrerà nello specifico della comunicazione propria del Web, la Comunicazione Mediata dal Computer, e le peculiari risorse e i particolari espedienti adottati dall’individuo per avvicinarsi il più possibile a una dimensione relazionale adottata con altre persone tipica del contesto reale. Giungendo, in fine, a volgere l’attenzione ai processi psicologici scaturiti dal crearsi una propria identità virtuale e, in seguito, a valutare gli aspetti positivi offerti dal Web e gli aspetti, contrariamente, negativi con le relative problematiche ottemperate a scapito della persona e della sua relativa conformità psicofisica.

Mostra/Nascondi contenuto.
1 Introduzione Il problema dell’identità in Rete oggi costituisce un aspetto di fondamentale importanza. Considerando l’impatto che il Web ha riscontrato nell’era contemporanea e l’incessante e rapida crescita di questo nuovo mezzo, questa tesi volge l’attenzione al processo, essenziale per l’individuo, di trovare e definire una propria identità, più precisamente, il modo in cui la persona conduce questo percorso attraverso il fenomeno tecnologico e attuale del Web. Si partirà da un’analisi dei processi generali sociologici e psicologici volti allo sviluppo e alla definizione che l’individuo normalmente attua al fine di riconoscere una propria identità: sia a livello individuale, sia a livello sociale. L’analisi inizialmente condotta rileverà nell’ambiente in cui la persona è collocata un ruolo di primaria importanza per la definizione di propri sé, tanto che l’individuo è comunemente portato a modellare la propria identità in base al contesto sociale esterno in cui si viene a trovare. Come conseguenza, l’analisi entrerà nell’ambiente specifico del Web, partendo dalle sue origini e volgendo una particolare attenzione all’evoluzione che ha subìto quest’ultimo e alle principali novità che la Rete ha apportato per permettere lo sviluppo dell’identità di un soggetto attraverso essa. L’evoluzione del Web è infatti caratterizzata dall’aver permesso di introdurre al suo interno una dimensione del tutto sociale e comunicativa ponendo al centro dell’importanza l’individuo e il suo particolare punto di vista. In tale e particolare scenario si analizzeranno in seguito, i servizi, i modelli e le risorse offerte dal Web per permettere una simile dimensione ad alto contenuto sociale; l’approccio con cui la persona si avvicina a tale mezzo di interazione; e l’eventuale livello di

Laurea liv.I

Facoltà: Comunicazione, Innovazione e Multimedialità

Autore: Valeria Astuto Contatta »

Composta da 72 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5188 click dal 19/11/2012.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.