Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La Professione Notarile nell'opera di Antonio Pacini (1774)

L'oggetto della mia ricerca è stato duplice.
Mi sono occupato della trasformazione nel corso dei secoli della struttura professionale notarile, ho dato grande rilievo all'occupazione nel mercato ed allo status professionale partendo dalle loro remote radici, affondate nella ricca esperienza romana,fino a giungere alla genesi della civiltà moderna.
Ho ricostruito le cause del successo della professioone ed i rapporti sia con lo Stato, sia con la società.
Nella seconda parte della tesi mi sono occupato dell'analisi della somma opera di Antonio Pacini, pubblicata per la prima volta a Perugia nel 1774 e che prese il nome de:"Il Notajo Principiante istruito o sia bereve trattato istruttivo sopra il Civile officio del Notajo"
In un primo momento Pacini aveva concepito il suo lavoro come un'opera privata destinata al figlio,in qualità di sussidio teorico-pratico,che si apprestava ad esercitare la professione notarile.
Solo in un successivo momento si pensò alla sua stampa, intravedendo nel manoscritto, un trattato elementare di diritto, utile sia al notaio che si trovava agli inizi della propria carriera, sia a qualsivoglia persona addetta al foro ed a coloro che desideravano regolare i propri interessi ed evitare dannose liti relative a i propri contratti.

Mostra/Nascondi contenuto.
3 INTRODUZIONE. I notai: l’oggetto della ricerca è duplice. Ci si occuperà della morfologia e trasformazione nel tempo della struttura professionale, del modello dinamico di divisione dei ruoli e delle funzioni legali. Si cercherà di penetrare all’interno del mondo del professionismo giuridico, per cercare di capire la logica con cui esso si evolve e le regole cui si adegua la sua struttura. Nelle pagine che eseguiranno si proveranno ad analizzare i segni dell'esistenza e del cambiamento di questa struttura lungo le dimensioni, distinte, ma interdipendenti, coinvolte all’interno delle condizioni effettive del mercato del servizio legale, dalla romanità all’Italia postunitaria. In questa analisi grande rilievo sarà dato all'organizzazione occupazionale, al mercato, allo status professionale ed alle componenti cetuarie ed organizzative. Antica professione, radicata in una lunga tradizione di cultura giuridica ed autonomia corporativa, il notariato sperimentò, nell'arco

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Stefano Casati Contatta »

Composta da 181 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1744 click dal 17/12/2012.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.