Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'adattamento psico-sociale in un campione di coppie straniere residenti in Italia

Questo lavoro, attaverso un'indagine svolta su un campione di coppie straniere residenti nella città di Messina, ha voluto focalizzare l'attenzione sulle conseguenze psico-sociali del fenomeno migratorio.

Mostra/Nascondi contenuto.
1 La ricerca sulla famiglia 1.1. Aspetti teorici dello studio sulla famiglia: Ripercorrendo a grandi linee l’evoluzione storica delle riflessioni teoriche sulla famiglia, riscontriamo diversi punti di vista. Fino alla fine degli anni ’80 l’attenzione di clinici e terapeuti era posta solo sulla famiglia patogenetica, intesa come origine dei sintomi individuali. Solo dopo è stata posta al centro delle riflessioni teoriche ed empiriche la famiglia “normale”. I ricercatori hanno tentato di dare risposta al quesito: quali sono le caratteristiche (quindi le variabili) che determinano il funzionamento familiare nelle famiglie “normali”? Da qui sono stati formulati diversi modelli di funzionamento della famiglia, tra cui: Modello circonflesso di Olson: analizza le variabili “coesione”, “adattabilità”, e “comunicazione”. Modello del paradigma familiare di Reiss: analizza le variabili “configurazione”, “coordinazione” e “chiusura”. 2

Tesi di Laurea Magistrale

Facoltà: Scienze della Formazione

Autore: Caterina Pace Contatta »

Composta da 77 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 517 click dal 09/01/2013.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.