Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Gestione di comunità virtuali per la generazione cooperativa di notizie giornalistiche

Creazione e gestione di un portale web che permette la fruizione di notizie giornalistiche.
Nel primo capitolo sono illustrate le idee che hanno costituito la base del progetto e gli obiettivi sviluppati nel corso degli anni.
Il secondo capitolo fornisce un quadro completo sulle figure che operano all'interno del portale e i ruoli che ricoprono. Sono evidenziati gli strumenti utilizzati per la gestione del personale e il monitoraggio dell'attività.
Il terzo capitolo analizza il codice alla base del portale. Sono descritte le modalità e le tempistiche di implementazione, nonché il sistema utilizzato per la correzione di eventuali errori. Viene inoltre illustrato il server utilizzato e gli accorgimenti necessari per poter ridurre i tempi di caricamento del sito web e renderlo facilmente raggiungibile dall'utenza.
Nel quarto capitolo sono analizzate le interfacce che consentono l’interazione utente-server e che permettono la fruizione dei contenuti. Sono descritte le pagine accessibili a chiunque, le sezioni per utenti registrati e le aree private dedicate allo staff.
Il quinto ed ultimo capitolo presenta gli strumenti esterni utilizzati nello sviluppo del codice piuttosto che nella gestione del personale. Vengono esaminati strumenti di supporto online offerti da Google nonché applicativi che consentono di sfruttare al meglio delle risorse in proprio possesso ed il raggiungimento degli obiettivi nella maniera più efficiente possibile.

Mostra/Nascondi contenuto.
  6   Introduzione   L'uomo  è  un  essere  imperfetto  e  parziale.  L'arco  della  nostra  esistenza  è  condito  da   una  ricerca  continua  ed  esasperata  di  strumenti  che  poss ano  fornire  dei  benefici  al   nostro  operato  quotidiano.  Alle  porte  del  terzo  millennio  le  tecnologie  informatiche   si   sono   rivelate   affascinanti   e   coinvolgenti,   soverchiando   l'utilizzo   di   decine   di   strumenti  d'uso  comune.     Libri,  radio,  televisioni,  lettere,  riviste,  giornali  e  molto  altro  ancora,   sono  stati   inglobati  all'interno  di  ciò  che  al  giorno  d'oggi  chiamiamo  "il  web".     In   particolare   le   testate   giornalistiche   hanno   dovuto   trasformare   molti   dei   loro   processi  aziendali   per  essere  presenti  anche  su  cana li  d’informazione  online.  In   questo   modo   è   possibile   assecondare   una   grossa   fetta   della   popolazione   non   disposta  più  a  comprare  un  giornale  in  edicola  ogni  mattina  e  che  vuole  r icevere   notizie   in   tempo   reale:   è   sufficiente   avere  una   connessione   internet   e   di   un   dispositivo,  fisso  o  mobile,   per  essere  costantemente  aggiornati  su  ciò  che  accade   nel  mondo.  Inoltre  il  consumatore  non  subisce  più  un  flusso   d’informazione  passivo,   ma  è  consapevole  di  ciò  che  sta  leggendo  ed  ha  la  possibilità  di  scegliere  quale   argomento   consultare   (o   perlomeno   s’illude   di   avere   tra   l e   sue   mani   il   libero   arbitrio),  ignorando  tematiche  soggettivamente  poco  interessanti;  si  illude  di  poter   scegliere  in  quanto  l’informazione  cartacea  veniva  manipolata  prima  di  raggiungere   l’utente  fin ale  e  viene  manipolata  tutt’ora  tramite  le  testate  online,  ma  questa  tesi   non  approfondirà  questo   spinoso   argomento.     Chiunque  può  creare  un  semplice  portale  web  in  pochi  passi  e  dare  una  risona nza   mondiale  alla  propria  voce;   fare  informazione   non  è  più  so lo  un  lavoro:  per  molti   è   diventato  un  diletto   mentre  per  altri  è  un’ attività  inconsapevole.   Grazie  ai  picchi  di   velocità  di  propagazione  mai  toccati  prima  d’ora,  o pinioni  comunicate  da  un  ragazzo   tramite  un  qualsiasi  Social  Network  a  proposito  di  un  incid ente  avvenuto  sotto  casa  

Laurea liv.I

Facoltà: Ingegneria

Autore: Pietro Oscar Fanelli Contatta »

Composta da 66 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 226 click dal 22/02/2013.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.