Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il Revenue Management Nel Trasporto Aereo

Il proposito di questo lavoro è quello di illustrare il ruolo del Revenue Mangement, pratica che, dagli anni 80 fino ad oggi, ha cambiato in maniera radicale il modo di pianificare le strategie aziendali di lungo e breve periodo nell’ambito dell’offerta di diverse categorie di servizi.
Vedremo come, al crescere del regime competitivo dei vari settori merceologici (di particolare interesse per la nostra trattazione sono il settore del trasporto areo, quello alberghiero e quello dell’autonoleggio), il RM sia stato adottato da un numero sempre crescente di aziende e come negli anni abbia assunto il ruolo di arma competitiva fondamentale per la sopravvivenza e il successo di determinati tipi di imprese.
La tesi, dividendosi in tre parti, punta ad illustrare nel primo capitolo la sostanza di questa pratica, ricostruendo la sua evoluzione nel tempo, gli strumenti teorici propri dell’economia politica alla base della sua comprensione e l’individuazione di quegli ele-menti che sono comuni a tutte le imprese che ricorrono al RM, indipendentemente dal servizio offerto e dal modello organizzativo messo in atto.
Il secondo capitolo entra più nello specifico, restringendo il campo di interesse ad un solo settore: l’intento di questo lavoro è infatti quello di descrivere in che misura lo Yield Management abbia rivoluzionato il trasporto aereo. Nel capitolo si illustra in che modo il RM venga messo in atto dall’offerta - le compagnie aeree - attraverso un’attenta osservazione dell’andamento di lungo periodo e delle oscillazioni stagionali della domanda.
Nel capitolo finale l’analisi entra ancor di più nel particolare mediante l’illustrazione di un caso aziendale. Parlando di revenue management nel trasporto aereo a livello nazionale non si può non pensare ad Alitalia che, oltre ad essere la compagnia di bandiera e dunque uno dei principali attori del mercato italiano del trasporto aereo, risulta ad oggi una delle best practices a livello italiano ed europeo. Quale esempio pratico verranno dunque illustrati l’organizzazione ed il funzionamento del revenue management all’interno della compagnia, dall’osservazione dei quali sarà possibile verificare come questa pratica, alie-na ad altri settori di attività, risulti imprescindibile per una razionale gestione di una compagnia di trasporto aereo.

Mostra/Nascondi contenuto.
5 1) Il Revenue Management 1.1) Cos’è il Revenue Management? Kirby D. Payne, presidente della American Hospitality Management Company definì lo Yield Management nel modo seguente: “Selling the right product to the right costumer at the right time for the right price” (Paine Kirby D., Revenue Management Isn’t new But It is Important, 1997) Il Revenue Management (RM) è un approccio sistemico ed integrato che consente all'im- presa di tarare la propria offerta in termini di prezzo e di accessibilità sulla base della pre- visione delle dinamiche di mercato, ottimizzando in tal modo l'impiego delle proprie risor- se con il fine di massimizzare il rendimento (Yield) in base a modelli che tengono conto contemporaneamente delle peculiarità relative alla capacità produttiva dell’azienda (Of- ferta) e quelle relative al comportamento differenziato della clientela (Domanda). In altre parole, il Revenue Management è un sistema di decisione per la gestione della domanda, inteso come stima della domanda stessa e delle sue caratteristiche ed uso del prezzo e del controllo delle quantità per gestire la stessa. Particolarmente sviluppato nel settore del trasporto aereo, dove ad oggi si trovano le best practices, il Revenue Management ha un elevato potenziale applicativo e si adatta facil- mente ad un ampio ventaglio di settori industriali (alberghiero, autonoleggio, trasporto ferroviario, trasporto marittimo, eventi, energia, ecc.). Numerose sono le forme di Reve- nue Management, da quelle più intuitive che aiutano l'impresa a osservare e capire il mer- cato al fine di adattare prezzi e capacità offerta, a quelle più complesse in cui esso si confi- gura come un processo articolato che coinvolge le principali funzioni dell'impresa e utilizza sofisticati strumenti matematico-statistici per elaborare grandi quantità di dati. Tale approccio si è reso necessario in contesti altamente competitivi per tutte quelle im- prese di servizi che si trovano a dover gestire una forte rigidità produttiva, che implica una

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Gianluca Ragazzini Contatta »

Composta da 57 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2814 click dal 27/02/2013.

 

Consultata integralmente 4 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.