Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La riabilitazione psichiatrica

La malattia mentale accompagna l'uomo fin dall'antichità mutando nei secoli.
La storia della riabilitazione psichiatrica è tanto articolata quanto affascinante.
Questa tesi ha l’obiettivo di tentare di fare luce, sulla lunga storia della psichiatria e parallelamente della riabilitazione psichiatrica, fornendo anche esempi di progetti terapeutici e casi clinici, al fine di rendere più chiaro tutto il lavoro di indagine e fornendo anche idee per ulteriori approfondimenti, poiché la riabilitazione è un processo in continua evoluzione.

Mostra/Nascondi contenuto.
Cosa significa riabilitare? Chi può essere riabilitato? Fino a che punto si può riabilitare? Chi sono i soggetti della riabilitazione e chi gli operatori? INTRODUZIONE Le precedenti domande rappresentano i punti fondamentali da cui sono partito, nell’osservazione di questo vasto argomento che è la riabilitazione in campo psichiatrico, che ho deciso di portare come tema principale della mia tesi di laurea. L’interesse per questo argomento è maturato sia nel corso dei miei studi. Questa tesi ha l’obiettivo di tentare di fare luce, sulla lunga storia della psichiatria e parallelamente della riabilitazione psichiatrica, fornendo anche esempi di progetti terapeutici e casi clinici, al fine di rendere più chiaro tutto il lavoro di indagine e fornendo anche idee per ulteriori approfondimenti, poiché la riabilitazione è un processo in continua evoluzione. Quando inizia la storia della riabilitazione? 1

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze della Formazione

Autore: Nicola Fuso Contatta »

Composta da 108 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5714 click dal 21/03/2013.

 

Consultata integralmente 4 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.