Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

I marchi che godono di rinomanza

La tesi verte sulla tutela dei marchi registrati che godono di notorietà, a livello nazionale e comunitario, con particolare attenzione ai problemi legati alla contraffazione dei marchi a mezzo internet

Mostra/Nascondi contenuto.
4 Capitolo 1: La portata della tutela del marchio rinomato nella legislazione e nella giurisprudenza 1.1. L’evoluzione della funzione del marchio e il valore attrattivo dei segni distintivi – 1.2. La riforma e l’assetto normativo attuale in Italia e nella comunità europea -1.3. La portata della tutela allargata nell’evoluzione giurisprudenziale della corte di Giustizia- 1.3.1. La sentenza “Davidoff” : l’estensione della tutela a prodotti e servizi identici o affini-1.3.2. La sentenza “Adidas”: La sussistenza del “nesso” tra i segni distintivi - 1.3.3. La sentenza “Intel” :la modifica del comportamento economico del consumatore- 1.4. Il giudizio di affinità tra segni distintivi nel particolare ambito dei marchi notori e l’ampiezza dell’estensione della tutela a prodotti e servizi non affini -1.5. Il profilo della territorialità rispetto ai marchi notori: la tutela del marchio comunitario 1.1 L’evoluzione della funzione del marchio e il valore attrattivo dei segni distintivi Il marchio è un segno che, apposto ad un oggetto o riferito ad un servizio, percepito o memorizzato dal pubblico, consente di distinguere i prodotti e i servizi da quelli che tale segno non hanno: il marchio è dunque essenzialmente un segno distintivo 1 . L’accento posto dal legislatore sulla funzione distintiva del marchio è confermato dal testo dell’attuale Codice della Proprietà Industriale 2 , che all’art. 7 precisa che sono registrabili come marchi tutti i segni […] atti a 1 G. Sena, Il nuovo diritto dei marchi, Milano, 2007, pag. 46. 2 D.LGS 10.02.2005 n°30.

Tesi di Laurea Magistrale

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Chiara Pastori Contatta »

Composta da 261 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1653 click dal 10/07/2013.

 

Consultata integralmente 9 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.