Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La gestione finanziaria delle imprese alberghiere con particolare riguardo ai finanziamenti agevolati

Si è sempre considerato il turismo come un'attività secondaria, invece le caratteristiche generali della domanda e dell'offerta di servizi alberghieri consentono di enunciare taluni fattori di similarità all'interno delle diverse unità operative. Perciò dobbiamo tener conto che il settore turistico alberghiero è estremamente ampio, infatti la mia tesi si appresta a far comprendere come questo settore è composito ma non solo a ciò infatti ho cercato anche di far vedere come si compone il capitale di queste imprese e come esse possono ottenere i finanziamenti che vengono erogati da provincia, regione e comunità europea.

Mostra/Nascondi contenuto.
4 INTRODUZIONE È ormai largamente superato il concetto di considerare il turismo solo come manifestazione dell’attività del singolo individuo, volta al soddisfacimento del bisogno di «viaggiare per diporto», e solo come espressione di destinazione del reddito ai fini di consumo. Il turismo ha, oggi, una sua particolare fisionomia ed un’altrettanto specifica collocazione nella vita sociale ed economica del Paese. Infatti, le caratteristiche dinamiche di mercato e le progressive modificazioni nelle abitudini di comportamento e nelle attese degli utenti dei servizi di ospitalità, i cambiamenti intervenuti nella composizione e nel valore dei diversi fattori produttivi strumentali per lo svolgimento dell’attività alberghiera, individuano solo alcuni dei fenomeni che hanno indotto ad enfatizzare l’importanza di un’impostazione maggiormente consapevole, razionale e finalizzata della gestione delle imprese alberghiere. Le caratteristiche generali della domanda e dell’offerta di servizi alberghieri consentono di enucleare taluni fattori di similarità all’interno delle diverse unità operative e – non di rado – di congiunta differenziazione rispetto alla maggior parte delle imprese operanti nel sistema economico. Per contro, le difformità tipologiche, l’eterogeneità delle caratteristiche strutturali e di funzionamento e la numerosità delle unità operative che congiuntamente concorrono a comporre il settore, inducono a delimitare adeguatamente il campo d’indagine consigliando l’esplicito riferimento alle sole

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Maria Pia Montuori Contatta »

Composta da 124 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3713 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 17 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.