Skip to content

Le politiche di promozione e di comunicazione di una internet based company: il caso Talent Manager S.p.A.

Informazioni tesi

  Autore: Luca Mocchetti
  Tipo: Tesi di Laurea
  Anno: 1999-00
  Università: Università degli Studi del Piemonte Orientale A.Avogadro
  Facoltà: Economia
  Corso: Economia e Commercio
  Relatore: Anna Claudia Pellicelli
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 172

Il lavoro intende spiegare come Talent Manager, società che si occupa di recruitment online rivolto a personale con esperienza, nata nell’ottobre 1999 ed attiva in Italia, Francia, Spagna e Portogallo, ha sviluppato e stia tuttora sviluppando le proprie politiche di promozione e di comunicazione verso le due macrocategorie interessate all’attività svolta: le imprese ed i candidati.
La prima parte del lavoro è introduttiva e definisce alcuni concetti chiave sui quali si impernia la tesi, come lo sviluppo di internet come rivoluzionario mezzo di comunicazione e le caratteristiche del settore dell’e-recruiting, rivolto in particolare al cosiddetto segmento del “cambio lavoro” (cioè la specifica fascia di mercato contraddistinta da personale con qualche anno di esperienza in posizioni di responsabilità) nel quale, secondo alcuni autorevoli studi, l’offerta di lavoro a livello mondiale nei prossimi anni dovrebbe superare la domanda.
Sulla base di questi dati Talent Manager, tramite il sito www.talentmanager.com, ha creato e sta sviluppando la propria attività: la business idea consiste nella creazione di un canale che metta in contatto le aziende che intendono reclutare con candidati interessati, sfruttando le potenzialità del mondo internet precedentemente introdotte. Il lavoro delinea le principali forme di comunicazione e di promozione dell’attività del sito, svolte sia online che offline. Differenziando in modo chiaro il target verso il quale l’attività della società si rivolge, Talent Manager ha inoltre coperto un vuoto nel mercato del lavoro via web, creando un secondo sito, Talent Campus, job board rivolto esclusivamente a laureandi e laureati (il cosiddetto mercato del “primo lavoro”), dove sono presenti solo offerte di primo impiego e di stage, dedicate quindi a personale senza alcuna esperienza lavorativa precedente; www.talentcampus.com viene quindi a coprire quel vuoto nel mercato del lavoro quasi sempre spesso poco considerato dalle aziende e insistentemente richiesto (anche tramite canali di reclutamento tradizionali) da laureati e laureandi, alle prese con la fatidica domanda: “e adesso che sono laureato, a chi spedisco il mio curriculum?”.

Dall'autunno 2002 Talent Manager diventa la divisione eRecruitment di Intermedia Selection, una società italiana di consulenza, selezione e sviluppo applicazioni web-based per la ricerca di personale tramite Internet, appartenente al gruppo Key2People.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
Introduzione 6 Considerazioni iniziali ed obiettivi del lavoro La nascita e lo sviluppo di internet su scala mondiale negli ultimi anni è stato uno dei fenomeni più rilevanti a livello socio-economico-culturale del secolo. Si tratta di una vera e propria rivoluzione che ha trasformato il modo di comunicare, dando la possibilità di trasmettere e ricevere informazioni da e verso qualsiasi angolo della Terra. La parola internet innanzitutto è la contrazione di due termini, international e networking, che sta a simboleggiare questo sistema di comunicazione. Definire internet un “nuovo” sistema di comunicazione in realtà è sbagliato, perché la prima rete che mettesse in contatto e permettesse il trasferimento di dati a distanza è nata nel 1969 con il nome di Arpanet, sviluppata per scopi militari negli Stati Uniti ed in seguito diffusasi negli ambienti scientifici ed universitari del Nord America. E’ curioso notare come, a differenza di altri media nati ben prima, questo straordinario mezzo di comunicazione non abbia un nome proprio ma venga chiamato in un modo che definisca le metodologie di relazione tra le parti in causa, cioè approssimativamente “sistema di reti a livello internazionale che permetta un contatto” (traduzione, o meglio interpretazione, del tutto personale e libera). Saltando molti passaggi che potrebbero annoiare, in Italia internet (di solito definito come sostantivo maschile talvolta anche in maiuscolo, spesso scritto senza un articolo che lo precede e denominato anche semplicemente “la rete” oppure “the web”) si è sviluppato su scala nazionale nella forma in cui lo conosciamo oggi a partire dal 1994 grazie al World Wide Web, che è il sistema di navigazione del contenuto di internet in forma ipertestuale; solo a partire dal 1998 ha raggiunto dimensioni che possono essere considerate significative in rapporto alla posizione dell'Italia nelle scenario economico europeo e mondiale, anche se inferiori rispetto ad altri Paesi europei, soprattutto nel Centro - Nord Europa. Molte attività commerciali sono nate e si sono sviluppate in rete negli ultimi anni, sia rivolte al mercato B2B (cioè verso le aziende) sia B2C (destinate ai consumatori finali).

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

risorse umane
web marketing
recruiting
ricerca del personale
e-recruiting
talent manager
marketing

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi