Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La comunicazione dell'impresa e la percezione del cliente - Il caso della Cantina Mesa

Il presente lavoro di tesi si concentra sulla comunicazione di marketing attuata dalle imprese, cercando di verificare se la comunicazione effettivamente percepita dal consumatore è in realtà la stessa che l’impresa si prefigge di ottenere. Lo studio prosegue, poi, con l’analisi di un caso concreto: la Cantina vinicola “Mesa”, facendo riferimento ai consumatori di vini, per comprendere quanti di questi li conoscono ed acquistano.

Mostra/Nascondi contenuto.
4 1. Comunicazione di marketing Nell’ambito del marketing, oltre all’adozione di scelte strategiche è necessario che il produttore persegua l’obiettivo di far conoscere i prodotti ed i servizi ai potenziali clien- ti e persuaderli ad acquistarli. Tutto ciò può essere raggiunto grazie al marketing mix e all’applicazione dei suoi quattro elementi principali (4P) : “Prezzo” , “Prodotto”, “ Posi- zione” e “Promozione”. “La comunicazione di marketing (Promozione) ,quarto elemento del marketing mix, comprende l’insieme dei segnali e dei messaggi emessi dall’impresa verso il pubblico a cui si rivolge, cioè segnali indirizzati a clienti, distributori, fornitori, azionisti, istituzioni pubbliche e al personale” (Lambin, 2008, p. 429). La comunicazione di marketing è par- te integrante del marketing management. Non è un qualcosa che i venditori attuano per i consumatori, ma è il modo con cui essi si mostrano attenti ai loro bisogni. È importante precisare che la comunicazione di marketing è efficace in economie in cui l’offerta è superiore alla domanda perché, se cosi non fosse, non ci si porrebbe il problema di co- municare. In quest’ultimo caso sarebbe la gente a far sapere quali sono i bisogni e ciò che invece manca. 1.1 Comunicazione di Marketing tradizionale Il concetto di comunicazione si è trasformato nel tempo. Si può parlare di evoluzione già a partire dagli anni 1970 e 1980, contemporaneamente all’evoluzione del “marketing per se”, e dall’esigenza delle agenzie pubblicitarie di offrire ai propri clienti un qualcosa in più rispetto alla semplice pubblicità. In passato, i vari elementi della comunicazione consistevano in funzioni separate gestite da soggetti esperti per ogni area. Le imprese avevano poche conoscenze riguardo il concetto di comunicazione integrata di marke- ting; esse operavano in un’ottica “a senso unico”, pensando che l’unico strumento che risolvesse il problema della comunicazione fosse la pubblicità. Tutto ciò comportava maggiori sforzi dati da poca coordinazione e per lo più incompatibili, per cui anche i ri- sultati ottenuti erano spesso insoddisfacenti. (Koekemoer, 2004) La comunicazione tradizionale, definita anche comunicazione di massa, è lo strumento di marketing usato maggiormente prima dell’avvento delle nuove tecnologie ed esigen- ze dei consumatori; è costituita dai mass media classici, quali la televisione, la stampa,

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Eleonora Spanu Contatta »

Composta da 35 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1342 click dal 23/04/2013.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.