Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La struttura per scadenza dei tassi d’interesse e la teoria dell’immunizzazione finanziaria: Considerazioni

Vista l’estrema complessità della materia si è cercato di approfondire le tematiche principali ricorrendo all’utilizzo di definizioni ed esempi al fine di presentare in modo efficace e puntuale gli argomenti trattati.
Particolare attenzione è stata posta alla struttura per scadenza dei tassi di interesse.
Nel primo capitolo si è cercato di introdurre alcuni elementi necessari per rendere più snelli gli argomenti svolti nei capitoli successivi, tra quali la forza di interesse che è il primo collegamento alla struttura per scadenza dei tassi di interesse.
Nel secondo capitolo viene esaminata la nozione di tasso di interesse, per poi parlare di prezzi di mercato analizzando quei contenuti teorici utili nella determinazione dei tassi di interesse a termine e a pronti.
Nel terzo ed ultimo capitolo vengono introdotti alcuni indicatori di durata finanziaria, e viene trattato il problema della gestione di attività e passività finanziaria per poter spiegare meglio l’argomento dell’immunizzazione.

Mostra/Nascondi contenuto.
4 Introduzione Lo studio delle teorie economiche collegate alla struttura e all’andamento del tasso d’interesse rappresenta uno dei momenti più importanti per la corretta interpretazione dell’andamento dei fenomeni collegati non soltanto ai mercati finanziari ma anche a quei mercati che risentono delle variazioni dei tassi di interesse. Con l’avvento della crisi in corso le tematiche che si riferiscono all’andamento dei tassi sono sempre più frequenti e coinvolgono non soltanto economisti, imprenditori, e politici ma vengono presentate anche ad un pubblico molto più vasto attraverso i media. L’analisi teorica del tasso di interesse comprende una vasta area di argomenti che vanno dalla determinazione di un tasso di interesse a pronti ad uno a termine, dalla determinazione del fattore di capitalizzazione in un regime finanziario piuttosto che un altro, e più genericamente dalla matematica finanziaria ai problemi socio- economici. Vista l’estrema complessità della materia si è cercato di approfondire le tematiche principali ricorrendo all’utilizzo di definizioni ed esempi al fine di presentare in modo efficace e puntuale gli argomenti trattati. Particolare attenzione è stata posta alla struttura per scadenza dei tassi di interesse. Nel primo capitolo si è cercato di introdurre alcuni elementi necessari per rendere più snelli gli argomenti svolti nei capitoli successivi, tra quali la forza di interesse che è il primo collegamento alla struttura per scadenza dei tassi di interesse. Nel secondo capitolo viene esaminata la nozione di tasso di interesse, per poi parlare di prezzi di mercato analizzando quei contenuti teorici utili nella determinazione dei tassi di interesse a termine e a pronti. Nel terzo ed ultimo capitolo vengono introdotti alcuni indicatori di durata finanziaria, e viene trattato il problema della gestione di attività e passività finanziaria per poter spiegare meglio l’argomento dell’immunizzazione.

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Daniele Aresu Contatta »

Composta da 57 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1512 click dal 18/06/2013.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.