Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Corporate Social Responsibility: Sviluppo di un Modello di Posizionamento

Le tematiche di Corporate Social Responsibility (CSR) sono all'ordine del giorno nell'attività d'impresa. La crescente pressione competitiva causata dalla globalizzazione e il sempre maggiore potere d'influenza degli stakeholders rendono necessario un approccio aziendale teso a identificare opportunità e minacce derivanti dalle tematiche di Responsabilità Sociale d'Impresa.

Il modello sviluppato consente alle imprese di individuare il proprio livello di CSR, disegnando così il cammino verso una CSR strategica e una posizione di leadership.

La significatività del modello è stata inoltre dimostrata attraverso un caso di studio relativo al settore bancario.

Mostra/Nascondi contenuto.
5 1. CSR: Analisi della Letteratura Sin dagli albori del dibattito intorno la CSR, si sono potute distinguere due opposte correnti di pensiero, tra coloro che sostenevano la necessità dell’introduzione di tali tematiche nel modello di business e chi invece, sostenendo l’indipendenza tra attività d’impresa e impatti da questa determinati, le osteggiava. Sebbene ancor oggi manager ed accademici discutano in merito a tali necessità, la priorità nei temi di ricerca sulla Responsabilità Sociale d’Impresa si è evoluta verso la determinazione e misurazione del nesso tra CSR e redditività d’impresa, ossia verso la dimostrazione dell’esistenza di un Business Case per la Corporate Social Responsibility. Pertanto, se inizialmente le motivazioni che avrebbero dovuto spingere le aziende in comportamenti socialmente responsabili erano prettamente morali, ora queste vengono integrate da nuove argomentazioni, che spingono verso la considerazione di un nuovo modello di business. 1.1 Il dibattito intorno la CSR La corrente degli “oppositori” vede la sua origine negli scritti di Milton Friedman (1962), il quale sosteneva che il management aziendale avesse una sola responsabilità: massimizzare i profitti. Inoltre, sempre secondo Friedman (1962), la risoluzione delle questioni sociali non era di competenza degli operatori di business poichØ queste dovevano essere risolte attraverso i processi del libero mercato. Secondo Davis (1973), inoltre, poichØ i manager erano specializzati, coinvolti, in attività finanziarie e nelle operations, il mondo del business non avrebbe avuto le necessarie competenze per affrontare

Laurea liv.I

Facoltà: Ingegneria

Autore: Gaetano Sanfelice Contatta »

Composta da 104 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1793 click dal 18/09/2013.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.