Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Effetto di differenti parametri fisico - chimici sulla crescita e produzione di glicolipidi in colture dell'alga verde Stichococcus bacillaris (Chlorophyta)

Con i continui cambiamenti climatici e l'effetto serra, si è reso necessario lo sviluppo di nuove fonti di energia, che siano pulite, rinnovabili ed a impatto ambientale zero. Tra queste si sta diffondendo l'uso di colture massive di microlaghe verdi che, oltre ad assorbire l'anidride carbonica presente in atmosfera (carbon sequestration), possono essere utilizzate per il risanamento delle acque reflue (phycoremediation) e per la produzione di glicolipidi da utilizzare nel biodiesel (presenti fino al 70% in peso secco dell'alga). Per l'esperimento è stata usata l'alga Stichococcus bacillaris, una Chlorophyta verde unicellulare, fatta crescere in fotobioreattori cilindrici, con esposizione di luce bianca e luce rosso - blu, a illuminazione continua. Si è monitorata la crescita e i suoi parametri durante tutta la fase di produzione (batch, fed-becth, semicontinua), tenendo presente fattori come la concentrazione cellulare, il pH, la concentrazione di clorofilla a e la fotosintesi totale; in ultimo le colture sono state portate in carenza di azoto (starvation) per vedere l'effetto di questa carenza sulla produzione finale totale di glicolipidi. i risultati vaforiscono l'utilizzo di questa specie per la produzione massiva di biodiesel.

Mostra/Nascondi contenuto.
1. INTRODUZIONE 1

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Sergio Bournique Contatta »

Composta da 63 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 202 click dal 06/09/2013.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.