Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il paziente nel dipartimento di chirurgia. Conoscere le fasi di un intervento chirurgico e l'importanza del ruolo infermieristico

In quest’ultimo decennio la realtà sanitaria italiana sta vivendo radicali trasformazioni dovute a significativi cambiamenti legislativi, culturali e professionali che hanno portato degli elementi fortemente innovativi nelle istituzioni sanitarie e nelle organizzazioni. Attraverso il riordino avviato con il D.Lgs. 502/93 e D.Lgs. 517/93 e la “razionalizzazione” del D.Lgs. 229/99 si sta producendo un profondo cambiamento nella struttura e nel modello di funzionamento del sistema sanitario italiano che modifica non tanto la sua missione di tutela della salute del singolo e della collettività, quanto la visione in pratica di come garantire questo diritto alle persone – cittadini – clienti. Quanto sancito nella norma, ha fatto nascere l’esigenza di trovare soluzioni organizzative efficienti ed efficaci che consentono la gestione operativa delle aziende sanitarie, il dipartimento. Si è assistito alla trasformazione delle USL e degli Ospedali in Aziende con autonomia gestionale ed alla progressiva introduzione di sistemi di finanziamento basati sulla remunerazione non dei fattori produttivi, ma delle prestazioni erogate.

Mostra/Nascondi contenuto.
- 1 - INTRODUZIONE Ricchezze salutari sono La sapienza e l’intelletto Isaia 33,6 In quest’ultimo decennio la realtà sanitaria italiana sta vivendo radicali trasformazioni dovute a significativi cambiamenti legislativi, culturali e professionali che hanno portato degli elementi fortemente innovativi nelle istituzioni sanitarie e nelle organizzazioni. Attraverso il riordino avviato con il D.Lgs. 502/93 e D.Lgs. 517/93 e la “razionalizzazione” del D.Lgs. 229/99 si sta producendo un profondo cambiamento nella struttura e nel modello di funzionamento del sistema sanitario italiano che modifica non tanto la sua missione di tutela della salute del singolo e della collettività, quanto la visione in pratica di come garantire questo diritto alle persone – cittadini – clienti. Quanto sancito nella norma, ha fatto nascere l’esigenza di trovare soluzioni organizzative efficienti ed efficaci che consentono la gestione operativa delle aziende sanitarie, il dipartimento. Si è assistito alla trasformazione delle USL e degli Ospedali in Aziende con autonomia gestionale ed alla progressiva introduzione di sistemi di finanziamento basati sulla remunerazione non dei fattori produttivi, ma delle prestazioni erogate.

Laurea liv.I

Facoltà: Medicina e Chirurgia

Autore: Manuela Dibenedetto Contatta »

Composta da 343 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6866 click dal 13/09/2013.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.