Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

"Glue" di Irvine Welsh: analisi linguistico-letteraria

La mia tesi consiste in un’analisi linguistico-letteraria del romanzo scozzese Glue di Irvine Welsh, pubblicato nel 2001. Benché non famoso come Trainspotting, reso celebre a livello mondiale da una azzeccata e celebre produzione cinematografica sotto la regia di Danny Boyle, Glue è considerato dalla critica l’opera della maturità di Welsh. E’ infatti l’opera più completa ed espansiva che abbia realizzato. Si tratta di un libro che ha come protagonisti quattro ragazzi della periferia di Edimburgo, la cui vita viene descritta nell’arco di quattro decadi. Carl, Terry, Billy e Andrew si conoscono da bambini tra i banchi di scuola e tutti vengono dal degrado delle case popolari chiamate in gergo “The Scheme”, da cui i suoi abitanti “schemies”.
Attraverso gli anni analizzerò come i ragazzi resteranno coesi fra loro nonostante le diverse strade che ognuno di loro prenderà e nonostante i problemi di vario tipo che segneranno la vita di alcuni di loro. Il background culturale e storico è quello delle sottoculture giovanili post-punk che nacquero nel Regno Unito e si espansero in tutta Europa agli inizi degli anni ’80: il movimento hooligans, la nascita della musica acid-house e il movimento rave-party.
Nel primo capitolo introdurrò lo scrittore attraverso una sua biografia che illustrerà la sua vita e le sue esperienze attraverso il Regno Unito. Inoltre saranno analizzati gli altri libri sia precedenti che posteriori a Glue, evidenziando gli aspetti comuni e la ricorrenza di molti personaggi nei diversi romanzi, visti così da differenti punti di vista, che molto ricordano La Comédie Humaine dello scrittore francese Balzac .
Nel secondo capitolo mi occuperò direttamente del libro in questione. Verranno affrontate le tematiche, analizzati i vari protagonisti e la loro evoluzione nel corso degli anni. Infatti il capitolo sarà diviso, come il romanzo, in 4 sottocapitoli, in maniera temporale. Si partirà dal 1970 fino ad arrivare al 2000.
Nel terzo capitolo affronterò il tema dell’uso dello Scots nel romanzo, che è l’elemento più peculiare dell’opera. Innanzitutto ho preso in considerazione la
scelta della variante “Edinburgh Scots” con il suo rispettivo gergo dialettale, che è il linguaggio parlato dagli abitanti di Edimburgo, e attraverso l’analisi di alcune parti del romanzo metterò in evidenza i vari livelli linguistici (ortografia, grammatica e vocabolario) in cui lo Scots si manifesta, rendendo molto impegnativa la lettura di Glue.

Mostra/Nascondi contenuto.
3 Introduzione La mia tesi consiste in un’analisi linguistico-letteraria del romanzo scozzese Glue di Irvine Welsh, pubblicato nel 2001. Benché non famoso come Trainspotting, reso celebre a livello mondiale da una azzeccata e celebre produzione cinematografica sotto la regia di Danny Boyle, Glue è considerato dalla critica l’opera della maturità di Welsh. E’ infatti l’opera più completa ed espansiva che abbia realizzato. Si tratta di un libro che ha come protagonisti quattro ragazzi della periferia di Edimburgo, la cui vita viene descritta nell’arco di quattro decadi. Carl, Terry, Billy e Andrew si conoscono da bambini tra i banchi di scuola e tutti vengono dal degrado delle case popolari chiamate in gergo “The Scheme”, da cui i suoi abitanti “schemies”. Attraverso gli anni analizzerò come i ragazzi resteranno coesi fra loro nonostante le diverse strade che ognuno di loro prenderà e nonostante i problemi di vario tipo che segneranno la vita di alcuni di loro. Il background culturale e storico è quello delle sottoculture giovanili post-punk che nacquero nel Regno Unito e si espansero in tutta Europa agli inizi degli anni ’80: il movimento hooligans, la nascita della musica acid-house e il movimento rave-party. Nel primo capitolo introdurrò lo scrittore attraverso una sua biografia che illustrerà la sua vita e le sue esperienze attraverso il Regno Unito. Inoltre saranno analizzati gli altri libri sia precedenti che posteriori a Glue, evidenziando gli aspetti comuni e la ricorrenza di molti personaggi nei diversi romanzi, visti così da differenti punti di vista, che molto ricordano La Comédie Humaine dello scrittore francese Balzac . Nel secondo capitolo mi occuperò direttamente del libro in questione. Verranno affrontate le tematiche, analizzati i vari protagonisti e la loro evoluzione nel corso

Laurea liv.I

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere

Autore: Stefano Stillo Contatta »

Composta da 71 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 988 click dal 23/10/2013.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.