Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Le sentenze additive della Corte Costituzionale

Analisi della struttura ed effetti delle sentenze additive nell'ambito della tipologia di sentenze emesse dalla Corte Costituzionale. Opinioni dottrinarie sulla validità di tale tipo di sentenze. Effetti delle sentenze additive sulla norma penale e sulle norme finanziarie. La corte Costituzionale e gli altri poteri dello stato.

Mostra/Nascondi contenuto.
I.1 - Origini storiche e funzioni della Corte Costituzionale. Sono passati quarant’anni dalla storica udienza del 14/6/1956 in cui la Corte emette la sua prima sentenza 1 ed è da quella data che comincia la sua opera di demolizione e rinnovamento della legislazione anteriore, ma soprattutto la sua funzione di “magistero costituzionale” 2 che ne ha contraddistinto l’opera. La subordinazione della legge ordinaria ad una normativa di grado superiore è fattore che 1 MODUGNO F., La giurisprudenza costituzionale, in Giur. Cost. 1978 pp. 1236- 37. 2 ENCICLOPEDIA DEL DIRITTO Milano 1962, p. 987 Voce “Corte Costituzionale”.

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Bruno Spagna Musso Contatta »

Composta da 224 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 10071 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 49 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.