Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'universo linguistico di Arturo Pérez-Reverte. Una proposta di analisi traduttiva, letteraria e audiovisiva.

Il presente studio vuole essere una proposta di indagine per quanti desiderano approfondire il discorso dell’analisi traduttiva, letteraria e audiovisiva. I testi presi in esame provengono dalla penna di Arturo Pérez-Reverte, scrittore spagnolo contemporaneo, molto accreditato nel suo paese e all’estero. Il lavoro che segue si incentra in massima parte sulla traduzione italiana di due opere dello scrittore, El capitán Alatriste ed El sol de Breda, entrambi parte della saga Las aventuras del capitán Alatriste, di grande interesse storico e filologico per le peculiarità del linguaggio con cui è stata scritta.

Mostra/Nascondi contenuto.
7 INTRODUZIONE Il presente studio vuole essere una proposta di indagine per quanti desiderano approfondire il discorso dell’analisi traduttiva, letteraria e audiovisiva. I testi presi in esame provengono dalla penna di Arturo Pérez-Reverte, scrittore spagnolo contemporaneo, molto accreditato nel suo paese e all’estero. Il lavoro che segue si incentra in massima parte sulla traduzione italiana di due opere dello scrittore, El capitán Alatriste ed El sol de Breda, entrambi parte della saga Las aventuras del capitán Alatriste, di grande interesse storico e filologico per le peculiarità del linguaggio con cui è stata scritta. L’ambientazione nella Spagna del Siglo de Oro e la scelta di personaggi storici, o verosimili, insieme ad una trama avvincente, hanno fatto di questi romanzi di cappa e spada dei veri e propri best-seller, insigniti di importanti premi letterari e ad oggi conosciuti e apprezzati in ben quaranta paesi. La popolarità di questi romanzi, insieme al successo della trasposizione cinematografica della serie nel 2006 con il titolo in Italia di Il destino di un guerriero, ha avuto enormi ripercussioni sulle letterature in lingua spagnola, con il risultato di una sempre maggiore attenzione da parte delle comunità accademiche nei confronti dell’opera di Pérez-Reverte, a tal punto che oggi disponiamo di un ampia letteratura critica su tale autore. I suoi ampi riconoscimenti letterari, in quanto grande studioso e profondo conoscitore della tradizione eroica ispanica, sono valsi a Pérez-Reverte il titolo di dottore honoris causa presso l’Università di Cartagena e l’elezione a membro della Real Academia Española nel 2003. Tale è stato l’interesse suscitato dallo scrittore spagnolo da indurre alcuni ricercatori a creare un Polo Académico Internacional sobre Arturo Pérez-Reverte 1 in rete, dove vengono raccolti i principali studi critici provenienti da università spagnole ed europee; studi che coprono un’ampia selezione della sua produzione letteraria. Nel caso specifico di Alatriste, la serie è divenuta un caso letterario talmente di successo che la rete ha visto proliferare siti, spesso creati dai fan dell’autore, tra cui si distingue il forum Capitán Alatriste 2 , che riunisce interviste, articoli di critica, commenti ai romanzi e alle scene del film, sempre più accurati e 1 < http://www.icorso.com/imenu.html>, ultimo accesso: 30/09/2013. 2 < http://www.capitan-alatriste.com>, ultimo accesso: 30/09/2013.

Tesi di Laurea Magistrale

Facoltà: Lingue straniere per la comunicazione internazionale

Autore: Roberto Ciampi Contatta »

Composta da 198 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1582 click dal 20/11/2013.

 

Consultata integralmente 4 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.