Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Analisi delle prestazioni di un impianto di cogenerazione a biogas da digestione anaerobica da 1 MW

Le presente tesi ha riguardato l'analisi di un impianto di cogenerazione alimentato dal biogas prodotto mediante digestione anaerobica di rifiuti solidi urbani. Oltre ad una descrizione delle tecnologie alternative di impianti basati sulla digestione anaerobica, è presente una descrizione piuttosto dettagliata di un impianto in particolare, sul quale sono stati condotti studi per valutarne il bilancio di massa e di energia.
Il tutto ha permesso di evidenziare alcuni problemi legati al mancato smaltimento del calore prodotto dai motori e per tale condizione di criticità sono state proposte alcune possibili soluzioni.

Mostra/Nascondi contenuto.
7 Sommario La presente tesi descrive il processo di digestione anaerobica per lo smaltimento della frazione umida dei rifiuti solidi urbani e, in particolare, il funzionamento di un impianto di cogenerazione da 1 MW costruito alle porte della città di Caivano e di proprietà della CEA. Il primo capitolo è dedicato alla situazione dei rifiuti in Campania e allo stato normativo nel campo dello smaltimento dei rifiuti e dell’incentivazioni dell’energia da fonti rinnovabili; nel secondo, invece, sono descritte le principali tecnologie di impianti di digestione anaerobica. Il terzo capitolo è interamente dedicato alla descrizione dell’impianto di cogenerazione della CEA spa mentre nel quarto capitolo si analizzano i dati forniti dal sistema di controllo dell’impianto in esame con l’obiettivo di valutarne le prestazioni; inoltre si indaga sul sistema di raffreddamento, perché in particolari condizioni climatiche tale sistema non è riuscito a smaltire una potenza termica sufficiente per cui sono state raggiunte temperature tali da indurre lo spegnimento dei motori, con riduzione della produzione di energia elettrica. Infine saranno proposte delle possibili soluzioni al problema.

Laurea liv.I

Facoltà: Ingegneria

Autore: Antonio Cilindro Contatta »

Composta da 142 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1528 click dal 10/12/2013.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.