Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il project finance

L’interesse verso questo argomento è nato seguendo il corso di Corporate Finance tenuto dal professor Stefano Monferrà. Tra i vari temi trattati, il Project Finance mi ha colpito maggiormente e mi ha portato ad approfondire e sceglierlo come tappa conclusiva del mio percorso di studi.
Nel lavoro sarà fornita inizialmente una definizione del Project Finance, sarà considerata la struttura finanziaria rispetto alla quale verrà analizzata la leva della finanza pubblica o che rappresenterà il termine di paragone per modalità alternative di finanziamento degli investimenti infrastrutturali, con riferimento agli aspetti procedurali, soggetti coinvolti, vantaggi e criticità; successivamente saranno trattati gli elementi fondamentali nella valutazione economica e finanziaria delle iniziative ed infine saranno analizzate le modalità di impiego nel finanziamento delle infrastrutture, con un focus specifico sullo sviluppo di Partenariati Pubblico-Privato e di operazioni di Project Financing nell’ambito della realizzazione di opere pubbliche.

Mostra/Nascondi contenuto.
1 Introduzione In Albania, per attraversare il fiume Guijan, la popolazione della locale contea si era sempre servita di un servizio di imbarcazioni che collegava le due sponde del fiume. Un giorno un uomo si chiese: “perché dobbiamo prendere il traghetto senza poter transitare, quando c'è abbondanza di pietre da costruzione? Basterebbe costruire un ponte e il problema sarebbe risolto anche durante i periodi di piena del fiume”. Egli pensò quindi di costruire un ponte e, cosa più importante, si convinse di poterlo fare senza impiegare direttamente il denaro della contea, facendosi bensì finanziare sulla base della futura disponibilità della popolazione ad utilizzare tale opera. Fu così che venne chiamato del Conte di Gika, al quale l’uomo riferì: “vi sono investitori turchi disposti a finanziare completamente l'opera e la successiva manutenzione. Basta che consentiate loro di esigere una piccola tariffa, inferiore a quella che ora tutti noi spendiamo per il traghettatore”. Il Conte diede credito a tale progetto e colse al volo tale occasione facendo costruire il ponte a spese dei turchi. Questo episodio del 1337, narrato dallo scrittore albanese Ismail Kadar, descrive probabilmente la prima operazione di project financing della storia e racchiude molti degli elementi cardine sui quali si basa qualsiasi operazione di project finance, almeno in una prima elementare accezione 1 . 1 Aneddoto citato dal dott. Ponzellini M. (presidente Impregilo), in Sinatra A., (1998), Il rilancio degli investimenti pubblici attraverso l’utilizzo dei capitali privati, Franco Angeli, Milano.

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Economia

Autore: Giovanni Galli Tognota Contatta »

Composta da 107 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3305 click dal 18/12/2013.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.