Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Le concentrazioni bancarie

Alla fine degli anni ottanta il mercato bancario italiano si trovava in una condizione di ritardo rispetto ad altri mercati concorrenti; in quegli anni però sarebbe iniziata una profonda trasformazione morfologica grazie a un periodo intenso di concentrazioni al punto che, nonostante la dottrina le qualifichi come operazioni di finanza straordinaria, sono da considerarsi ormai come un’opzione ordinaria a disposizione di tutte quelle aziende che decidono di sfruttare appieno la gamma di opzioni per la crescita.
Pur nell’impossibilità di condurre un’analisi a 360 gradi, con il presente lavoro si è tentato di offrire una panoramica piuttosto allargata del fenomeno delle M&A bancarie senza alcuna pretesa di completezza. L’attenzione è focalizzata innanzitutto sulle strategie di crescita di un’azienda, passando poi all’analisi delle operazioni di acquisizione e fusione; si è voluta inoltre offrire una panoramica sull’evoluzione del sistema bancario italiano ed europeo, cercando di individuare le principali determinanti delle concentrazioni bancarie e illustrandone i principali e possibili effetti sulla struttura del sistema creditizio, sull’efficienza dei mercati e degli intermediari e su soggetti che entrano in contatto con la banca.

Mostra/Nascondi contenuto.
Introduzione Introduzione L’obiettivo del presente lavoro consiste nel tentare di illustrare il processo di consolidamento bancario registrato dalla fine degli anni ottanta, fenomeno particolarmente attuale in questi anni caratterizzati dalla grave crisi finanziaria e oggetto di numerosi studi, che ha occupato un ampio spazio nelle cronache economiche portando a una profonda modifica della struttura del sistema creditizio nazionale ed europeo. Il fenomeno è stato osservato attraverso le operazioni di Merger & Aquisition che, nel contesto competitivo del periodo in analisi, hanno rappresentato la principale via di crescita aziendale nel mercato bancario. Il lavoro è strutturato in due capitoli. Nel primo capitolo si esamina il fenomeno delle aggregazioni da un punto di vista economico-aziendale, discutendo brevemente delle diverse strategie di crescita di cui dispone l’azienda e soffermandosi poi sullo studio degli aspetti 1

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Daniele Marrafino Contatta »

Composta da 95 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2902 click dal 22/01/2014.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.