Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La comunicazione in Paul Bourget: una "Cruelle Enigme"

Obiettivo della tesi è l'analisi delle strategie comunicative delle interazioni fra personaggi e tra autore e lettore, sia a livello verbale che analogico. Sono stai analizzati i seguenti campi d'indagine: strategie comunicative letterarie, analisi pragmatica dei dialoghi (comprese pause e silenzi) analisi fonosimbolica, grafologica. Per quanto riguarda la comunicazione non verbale si è preso in considerazione: la prossemica, la gestualità, lo sguardo, il ruolo del contesto comunicativo, la simbologia del colore.

Mostra/Nascondi contenuto.
INTRODUZIONE Paul Bourget e le sue ‘âmes vivantes’ Prima di tornare ad esaminare Paul Bourget nella sua sfera pubblica e quindi nella sua attività di letterato, è opportuno conoscere più da vicino la figura dell’autore nella sua sfera privata, studiandolo proprio dal quel punto di vista da cui probabilmente avrebbe voluto essere considerato, e dal quale studiava i suoi personaggi: quello umano e psicologico. Uno dei documenti più importanti che Bourget ha lasciato in eredità al suo pubblico è senza dubbio la “lettre autobiographique”1 attraverso la quale egli si presenta ‘par lui-même’. L’osservazione che più colpisce chi legge questa lettera è sicuramente quella in cui l’autore descrive in poche parole l’essenza del suo essere, il suo modus vivendi, il quale non rappresenta affatto una semplice filosofia di vita, ma una predisposizione naturale all’introspezione: Je crois que ma faculté maîtresse […] a toujours été l’imagination des sentiments […]. Il m’est impossible aussi de m’intéresser à quelqu’un, sans me figurer avec une intensité presque égale à celle de mes souvenirs personnels, ses façons de sentir, ses goûts et ses dégoûts, ses plaisirs et ses chagrins.2 1 Extraits choisis des œuvres de Paul Bourget, edited and annoted with the author’s consent by Alphons N. Van Daell, Boston, Jim & C. Publishers, 1894. In M. Matucci, La critica di Bourget nel suo tempo, Napoli, R. Pironti, 1960, p.40. 2 Ibid., p. 43.

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Marina Della Torre Contatta »

Composta da 156 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 982 click dal 20/03/2004.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.