Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Diritto internazionale e protezione dei minori: in particolare la tutela rispetto ad abusi sessuali

Questa tesi si propone di esaminare le reazioni del diritto internazionale al problema dell’abuso e allo sfruttamento sessuale minorile (prostituzione infantile e pedopornografia) partendo innanzitutto dal delineare un primo quadro generale della situazione legislativa internazionale concernente la tutela del fanciullo nonché l'ordinamento giuridico italiano.

Mostra/Nascondi contenuto.
4 Introduzione Questa tesi si propone di esaminare le reazioni del diritto internazionale al problema dell’abuso e allo sfruttamento sessuale minorile (prostituzione infantile e pedopornografia) che, insieme alla pedofilia, costituiscono problemi sempre più allarmanti sia per la multifattorialità causale che li determina sia per la difficoltà di pervenire, riguardo a tali problemi sociali, ad una definizione sufficientemente esauriente, in grado di aprire la strada prima ad una adeguata comprensione degli stessi e poi ad una efficace strategia di contrasto. Proprio in considerazione di questa immediata complessità nel circoscrivere gli ambiti di queste problematiche, si è iniziato il percorso della nostra riflessione partendo da argomenti e concetti largamente condivisi e su cui - almeno in apparenza - esiste una comune percezione. S’è pertanto ritenuto opportuno individuare un ambito concettuale che faccia un po' da contenitore, partendo da alcune definizioni di partenza, ritenute di fondamentale importanza per un corretto approccio al tema, quali la definizione di “diritto umano”, di “diritto sessuale”, di “abuso sessuale” e di “fanciullo”. Partire da un argomento nelle sue accezioni più diffuse e ricorrenti per poi procederne a discuterne e a metterne in discussione, il più sistematicamente possibile, i vari "assiomi", è parso utile, soprattutto quando, come in un caso come questo, il

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Mariangela Bisanti Contatta »

Composta da 363 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 13201 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 31 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.