Skip to content

Global Marketing Strategy: Diffusion of the Italian Slow Food Movement in Japan

Informazioni tesi

  Autore: Maria Gamba
  Tipo: Tesi di Laurea Magistrale
  Anno: 2013-14
  Università: Università degli Studi Ca' Foscari di Venezia
  Facoltà: Studi Orientali
  Corso: Lingue e Istituzioni economiche e giuridiche dell'Asia e dell'Africa mediterranea
  Relatore: Junko Kimura
  Lingua: Inglese
  Num. pagine: 94

The purpose of this research is to understand how the Italian image held by consumers in Japan may influence the diffusion of the Slow Food Movement.

In chapter one this study presents the research background, raises the Research Question and structure. By using the Marketing theoretical frameworks it argues how consumers in Japan perceive the Slow Food Movement.

Chapter two reviews the existing researches in order to construct the hypothesis of this study. First, the Slow Food movement, its history, purposes, practical activities, internationalization process and the new trends inspired by the Movement are reviewed. Secondly, the study points out the influence of mass media on consumer perception on products. Thirdly, the Italian image in Japan is studied in a more specific way, taking into account the characteristics of consumers in Japan, their desire towards the West and Western people and their practical perception of Italy, the Italian cuisine and Italian people. The hypothesis of this study is that the Slow Food movement is presented to and perceived by consumers in Japan as a new trend concerning the Italian food.

In chapter three, the methodology of the study is explained. Three surveys are presented, held throughout different modalities: the first one consists in the interview to Carlo Petrini, the founder of Slow Food, to investigate about the way the movement is diffusing its message, facing communication difficulties. In order to study Slow Food marketing campaign, representative members have been interviewed, too. The aim of the second one is to examine media influence in promoting the association, throughout the analysis of journal articles edited by the Asahi Shinbun. The third one will be an internet survey proposed to people in Japan in order to understand their position and feelings towards the West and Western people, their knowledge of the Slow Food movement, their perception about Italy and the consequence the relationship between this factors could have in the marketing sphere.

Chapter four analyzes the data gathered. In chapter five the study explains the findings. Even if Slow Food is a movement born in Italy, its message aims to be applicable at the global level; but the image held by consumers in Japan towards this country could influence the perception of the original message, leading to perceiving it as a new trend concerning Italian food. The study also argues the theoretical and practical implications and the limitations of this research.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
Chapter 1 1.1 Introduction Slow Food Movement was born in the North-West of Italy, in Bra, in 1986, developing from the already existing Arci Gola Association. The organization has reached the international level in twenty years, promoting projects about local consume and protection for those food species endangered by new production techniques which are damaging the environment. Slow Food aims to educate consumers about the importance of food and the value they may loose because of the way the society is developing. This concept suggests their position against Fast Food chains, but members argue that it is not the only theme the association in focusing on. It is important to remark that Slow Food is not promoting Italian cuisine at an international level, but gastronomic cultures of every nation. Of course, the Italian image has contributed in promoting the movement, but only at the beginning. Spreading at an international level, Slow Food has succeeded in reaching a proper autonomy from Italy and its country image. Many critiques have been moved to the association. For instance, Slow Food has been considered a political organization, which is not really focusing its attention on the Earth's needs keeping close to consumers as its message promotes; it may be close to the government, instead. Moreover, Slow Food products have been evaluated as prestigious, meaning that they are expensive, a luxury brand for a limited and elitist group of people. Furthermore, Slow Food would not promote originality as a way to protect biodiversity, but this emphasis on value and uniqueness has been seen as a 1

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

slow food
japan
stéréotypes
consumers
italian image
giappone
country of origin

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi