Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Analisi delle società di calcio quotate a livello europeo e valutazione dell'applicazione dei principi IAS/IFRS

La pubblicazione spiega come le società europee di calcio quotate in borsa redigono i propri bilanci IAS/IFRS. In particolare si valuterà il modo con cui vengono valorizzati i calciatori, vero asset aziendale. Considerato il quadro europeo delle squadre quotate si procederà ad una valutazione di merito e ad una confronto tra i bilanci disponibili all'analisi.

Mostra/Nascondi contenuto.
1 INTRODUZIONE. Il lavoro di tesi nasce dall’idea di verificare le modalità di redazione dei bilanci delle società di calcio professionistiche, in ambito europeo. In particolare, si è cercato di indagare sulle modalità di rappresentazione e di rendicontazione adottate, per valutare i prospetti e le voci caratteristiche del bilancio delle società di questo settore. Per poter confrontare prospetti originati da discipline contabili diverse, è stato necessario individuare un linguaggio contabile comune ai diversi Paesi Europei. La soluzione, a questa problematica, è stata quella di individuare le squadre che utilizzano i principi contabili internazionali IAS/IFRS. Proprio per questo motivo, la prima indagine informativa riguarderà le squadre di calcio, i cui titoli sono stati quotati nei mercati azionari Europei: le uniche squadre con l’obbligo di utilizzare tali principi contabili, che permettono quindi un confronto coerente tra i prospetti di bilancio. La quotazione di tali società sarà studiata, ai fini di comprendere la dinamica, le cause e la diffusione del fenomeno. Gli strumenti di raffronto, utili al raggiungimento degli obiettivi prefissati, sono sia i principi contabili internazionali, in particolare quelli che disciplinano le aree tematiche di indagine dell’analisi empirica: le modalità di preparazione e presentazione dei prospetti obbligatori di bilancio e le modalità di valutazione delle voci caratteristiche del bilancio di una società sportiva professionistica (voci legate alla valutazione dei giocatori in bilancio); sia le normative UEFA che influiscono sulle politiche gestionali delle squadre del settore (Regolamento sul sistema delle licenze e sul Fair Play Finanziario). Per ogni squadra individuata dalla prima indagine, si verificherà il possesso di determinati requisiti [previsti da chi?] per poter affrontare la successiva analisi, in cui si cercherà di identificare e valutare quegli elementi espositivi e contenutistici che permettono di giudicare la conformità ai principi contabili internazionali, il livello di dettaglio e la trasparenza informativa sia dei documenti obbligatori di bilancio (Stato Patrimoniale, Conto Economico, Prospetto delle variazioni di Patrimonio Netto, Rendiconto Finanziario e le note al bilancio), sia delle voci caratteristiche del bilancio, in ragione delle relative disposizioni normative.

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Economia

Autore: Daniele Tubia Contatta »

Composta da 168 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1097 click dal 10/07/2014.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.