Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Nuove opportunità di business per un'impresa ICT nel settore delle PMI

Summary
Obiettivo principale del presente lavoro era fornire all’azienda strumenti di supporto decisionale per l’adeguamento dell’offerta di servizi ICT.
Obiettivi intermedi, per il raggiungimento di tale risultato, sono stati:
- l’individuazione, attraverso l’analisi del database clienti Telecom Italia (Unità territoriale Sud 1) e lo studio dei principali “Sistemi Locali di Sviluppo” campani, di quei poli di imprenditorialità più dinamici ed integrati a livello territoriale che rappresentassero un terreno quanto mai fertile per lo studio e lo sviluppo, da parte di un’azienda operante nel settore dell’ICT, di un ambiente integrato di soluzioni infrastrutturali, servizi ed applicazioni;
- la ricostruzione dei processi organizzativi e relazionali (interni ed esterni) più significativi per il sistema locale di PMI così identificato e la relativa delineazione del probabile scenario evolutivo, alla luce delle potenzialità offerte dalle nuove tecnologie.
Momento fondamentale, nell’articolazione del mio Project Work, è stata, chiaramente, la fase d’indagine sul campo (interviste dirette agli operatori economici, su cui è fornita ampia documentazione nelle schede in allegato) che ha permesso di individuare:
- i legami “critici” all’interno del sistema produttivo locale, passaggio obbligato per ogni evoluzione in chiave innovativa;
- le difficoltà e le resistenze (sociali, culturali ed economiche) che frenano tale evoluzione;
- i fabbisogni latenti, in termini comunicazionali, delle imprese stesse.

Il quadro che emerge è quello di un sistema di PMI mediamente consapevole dell’importanza delle nuove tecnologie dell’informazione e della comunicazione per il business e per la strategia aziendale ma, tendenzialmente, contraddistinto da un forte gap tra dotazioni infrastrutturali e capacità di sfruttamento delle potenzialità in esse insite.
Il lavoro si conclude ipotizzando la necessità di una ridefinizione dell’approccio al mercato e della relazione con tutti gli operatori economici che lo compongono (in senso quindi sia verticale che orizzontale).
In allegato si riporta anche la presentazione in PowerPoint con cui il Project Work è stato sinteticamente proposto alla dirigenza Telecom, presentazione che permette un’immediata visualizzazione degli obiettivi e dei risultati del lavoro.

Summary
The main purpose of this work is to provide the firm with tools to support its decisions about the offering of Information and Communication Technology services. We have also fixed two intermediate goals to reach this purpose:
- the specification, through the analysis of TI customers database ( South 1 Territorial Division) and the study of Campania’s main “ development local systems” of more dynamic and integrated nucleus of entrepreneurs which could represent a very rewarding basis for the study and the development of a global offering from an ICT firm of infrastructure solutions, services and applications;
- the reconstruction of the organisation of the SMSE local systems and of the more relevant relationship processes and a final supposition about the possible evolution of the business area taking into account the potentiality of new information and communication technologies.
Essential moment in the work has obviously been the research phase which has involved all the economic agents (the interviews are inserted as enclosures at the end of this work).
This phase has enabled the specification of:
- the “critical” links inside the local manufacturer system, starting point for every innovation;
- the difficulties and the social, cultural and economic obstacles which restrain the aforesaid evolution;
- the latent needs of the enterprises themselves.

The image which comes out portraits a SMSE system generally aware of the importance of the new ICT technologies for the business and for the firm strategy but weakened from a deep difference between equipment owned and skills to take advantage of them.
The work ends suggesting a reconsideration of the market approach and of the relationships with all the economic agents (in a vertical side as in a horizontal one). At the end of this work we also include the PowerPoint presentation which have been proposed to the Telecom Italia Management: this presentation allows a more quick understanding of this Project Work purposes and goals.

Mostra/Nascondi contenuto.
Proposta di servizi per le PMI e le Comunità Industriali Franco Gaspari Napoli, 28 luglio 2000

Tesi di Master

Autore: Franco Gaspari Contatta »

Composta da 154 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2903 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.