Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Turismo e sviluppo sostenibile: il caso dell'Isola di Alonissos

Lo scopo della tesi è quello di analizzare il fenomeno turistico dell'Isola di Alonissos (Grecia) dal punto di vista geografico-economico e capire quali sono le possibilità e le opportunità da cogliere per uno sviluppo sostenibile dal punto di vista ambientale, economico e sociale.
Alonissos fa parte del Parco Marino Nazionale dal 1992 e la particolarità del suo ambiente è l'habitat di rare specie animali e vegetali; qui il turismo si è sviluppato negli ultimi decenni, portando notevoli cambiamenti per la vita dell'Isola e la sua economia.
Per prima cosa verrà fatta una descrizione geografico-storica dell'Isola per capire la dimensione turistica attuale; successivamente verrà analizzata la sostenibilità turistica dell'Isola per comprendere le connessioni fra la tutela ambientale ed il turismo, le politiche turistiche attuate in questo senso e le opportunità future; infine verranno valutate le conseguenze della recente crisi economica e le possibili nuove prospettive.

Mostra/Nascondi contenuto.
2 Introduzione Alonissos è una realtà che conosco in prima persona e questo elaborato è frutto di una ricerca svolta vivendo e lavorando sull’Isola, dove ho incontrato persone che vivono e amano questa terra, che mi hanno raccontato i suoi pregi e i suoi difetti e da cui è nata l’idea di presentare alcune proposte turistiche. Lo scopo di questo lavoro è quello di analizzare il fenomeno turistico dell’Isola di Alonissos (Grecia) dal punto di vista geografico-economico e capire quali sono le possibilità e le opportunità da cogliere per uno sviluppo sostenibile dal punto di vista ambientale, economico e sociale. L’Isola di Alonissos, nell’arcipelago delle Sporadi Settentrionali, fa parte del Parco Marino Nazionale dal 1992, un’area protetta dove l’ambiente naturale è conservato e gestito in modo consapevole e in cui rare specie animali e vegetali trovano il loro habitat naturale. In questo contesto naturale così particolare negli ultimi decenni il turismo è cresciuto sempre più e ha cambiato radicalmente l’economia e la vita dell’Isola, dove la maggior parte della popolazione era impiegata in agricoltura. Oggi il turismo è un settore fondamentale per l’Isola e il suo sviluppo è andato di pari passo con la tutela dell’ambiente e allo stesso tempo della popolazione locale, che trae beneficio dalle varie azioni messe in atto, benché restino alcuni problemi ancora da risolvere. Nel primo capitolo di questa tesi si andrà a fare una descrizione geografico- storica dell’Isola, utilizzando adeguati modelli teorici, per analizzare la sua dimensione turistica e capire quali siano i fattori che hanno portato alla nascita del turismo e quali possano essere ancora sfruttati per uno sviluppo futuro. Successivamente, si parlerà della dimensione turistica sostenibile dell’Isola, andando ad analizzare e capire le connessioni fra le attività turistiche e quelle di tutela ambientale, le politiche turistiche già attuate e la possibilità di nuovi sviluppi. Verranno valutate, infine, le conseguenze che la crisi economica ha portato negli ultimi anni e le possibili nuove prospettive.

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Patrizia Piazzini Contatta »

Composta da 45 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1280 click dal 07/11/2014.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.