Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Progettazione di un percorso formativo con il Nuovo Sistema di Formazione Continua in Medicina

Il presente Project Work ha per oggetto la descrizione delle fasi di realizzazione di un percorso formativo Accreditato con il Nuovo Sistema di Formazione Continua in Medicina che prevede un intervento con la metodologia didattico-formativa denominata “Formazione Residenziale Interattiva (RES)” integrata da un ciclo di n. 3 incontri con la metodologia didattico-formativa denominata “Training Individualizzato (FSC)”.
La volontà di progettazione di questo percorso formativo scaturisce dall’esigenza dell’organizzazione di mettere insieme un congruo Gruppo di Audit Interno tale da soddisfare le esigenze di verifiche indicate dalla Norma UNI CEI EN ISO IEC 17025:2005 alla luce della Norma UNI EN ISO 19011:2012.
Per la messa in opera di questo progetto formativo si tiene conto delle recenti normative legate alle risorse finanziarie destinate alla formazione del personale, infatti, è stabilito dall’articolo 6, comma 13, del decreto-legge 31 maggio 2010, n. 78, coordinato con la legge di conversione 30 luglio 2010, n. 122 recante misure urgenti in materia di stabilizzazione finanziaria e di competitività economica, che a decorrere dall'anno 2011 la spesa annua sostenuta per l'attività di formazione deve essere non superiore al 50 % dello storico 2009, viene inoltre attribuita priorità alla formazione interna e sul campo e alla valorizzazione delle professionalità docenti interne. E’ notorio che la formazione e l’aggiornamento del personale costituiscono una leva strategica fondamentale per lo sviluppo professionale dei dipendenti, per la realizzazione degli obiettivi programmati e per una migliore tutela della salute dei cittadini attraverso servizi più qualificati.
Purtroppo l’attuale periodo di crisi economica limita pesantemente tale attività, com’è evidenziabile dalle recenti manovre economiche.
Il presente Project Work si struttura in due parti, la prima consiste nel definire il “quadro del problema” (definizione delle esigenze dell’organizzazione), delineando il quadro teorico (sia dal punto di vista educazionale che normativo), la seconda consiste nel focalizzare l’attenzione su un caso (progettazione di un percorso formativo con il Nuovo Sistema di Formazione Continua in Medicina), descrivendolo sotto il profilo metodologico, tecnico e operativo (fasi del processo di formazione).

Mostra/Nascondi contenuto.
- 2 - Introduzione Il presente elaborato ha per oggetto la descrizione delle fasi di realizzazione di un percorso formativo Accreditato con il Nuovo Sistema di Formazione Continua in Medicina che prevede un intervento con la metodologia didattico-formativa denominata “Formazione Residenziale Interattiva (RES)” integrata da un ciclo di n. 3 incontri con la metodologia didattico-formativa denominata “Training Individualizzato (FSC)”. La volontà di progettazione di questo percorso formativo scaturisce dalla esigenza dell‟organizzazione di mettere insieme un congruo Gruppo di Audit Interno tale da soddisfare le esigenze di verifiche indicate dalla Norma UNI CEI EN ISO IEC 17025:2005 1 alla luce della Norma UNI EN ISO 19011:2012 2 . Per la messa in opera di questo progetto formativo si tiene conto delle recenti normative legate alle risorse finanziarie destinate alla formazione del personale, infatti è stabilito dall‟articolo 6, comma 13, del Decreto-Legge 31 maggio 2010, n. 78 3 , coordinato con la Legge di conversione 30 luglio 2010, n. 122 recante misure urgenti in materia di stabilizzazione finanziaria e di competitività economica 4 , che a decorrere dall'anno 2011 la spesa annua sostenuta per l'attività di formazione deve essere non superiore al 50 % dello storico 2009, viene inoltre attribuita priorità alla formazione interna e sul campo e alla valorizzazione delle professionalità docenti interne. E‟ notorio che la formazione e l‟aggiornamento del personale costituiscono una leva strategica fondamentale per lo sviluppo professionale dei dipendenti, per la realizzazione degli obiettivi programmati e per una migliore tutela della salute dei cittadini attraverso servizi più qualificati. 1 UNI CEI EN ISO IEC 17025:2005 - Requisiti generali per la competenza dei laboratori di prova e di taratura 2 UNI EN ISO 19011:2012 - Linee guida per audit di sistemi di gestione 3 Decreto-Legge 31 maggio 2010, n. 78 – “Misure urgenti in materia di stabilizzazione finanziaria e di competitività economica” 4 Legge 30 luglio 2010, n. 122: Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 31 maggio 2010, n. 78, recante misure urgenti in materia di stabilizzazione finanziaria e di competitività economica.

Tesi di Master

Autore: Stefano Figuccia Contatta »

Composta da 56 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1041 click dal 22/12/2014.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.