Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Sviluppo di un sistema di gestione del carico di elaborazione dati su infrastruttura cloud di Amazon

Nell'ultimo decennio la crescente esigenza di avere maggiore potenza di calcolo, prestazioni e quantità di memoria illimitata, nonché la possibilità di usufruire di tali servizi tramite Internet, ha permesso lo sviluppo di quello che oggi è conosciuto come Cloud Computing.
Nei prossimi capitoli di questa tesi verrà affrontato uno studio specifico legato a questa tecnologia su Amazon, descrivendo il contesto su cui si colloca il progetto in questione e quali sono le motivazioni che hanno spinto ad applicare la tecnologia del cloud computing.
Successivamente sarà data la definizione di cloud computing, in modo tale da far comprendere al lettore le principali caratteristiche che essa fornisce e i diversi servizi di cui l'utente può usufruire. In seguito si parlerà del cloud di Amazon e delle funzionalità principali dei singoli web services (WS) gestiti. Infine, verrà spiegata dettagliatamente la progettazione e l'implementazione di un sistema software che sfrutta le capacità computazionali delle macchine virtualizzate in cloud su Amazon e i relativi WS, per eseguire delle elaborazioni.
La realizzazione del progetto è stata effettuata utilizzando il linguaggio di programmazione Java, facendo uso dell'SDK di Amazon e integrando una parte di questa implementazione con un modulo di elaborazione dati già sviluppato con il linguaggio C. Parte di questa trattazione, descriverà dunque, come è stato possibile collegare questi due moduli scritti con linguaggi differenti.
La tesi verrà conclusa riportando poi i risultati che questa implementazione ha permesso di ottenere e le eventuali migliorie future che potrebbero essere applicate per rendere maggiormente efficiente l'intera infrastruttura.

Mostra/Nascondi contenuto.
Sommario Nell'ultimo decennio la crescente esigenza di avere maggiore potenza di calcolo, prestazioni e quantità di memoria illimitata, nonché la possibilità di usufruire di tali servizi tramite Internet, ha permesso lo sviluppo di quello che oggi è conosciuto come Cloud Computing. Nei prossimi capitoli di questa tesi verrà affrontato uno studio specifico legato a questa tecnologia su Amazon, descrivendo il contesto su cui si colloca il progetto in questione e quali sono le motivazioni che hanno spinto ad applicare la tecnologia del cloud computing. Successivamente sarà data la definizione di cloud computing, in modo tale da far comprendere al lettore le principali caratteristiche che essa fornisce e i diversi servizi di cui l'utente può usufruire. In seguito si parlerà del cloud di Amazon e delle funzionalità principali dei singoli web services (WS)[1] gestiti. Infine, verrà spiegata dettagliatamente la progettazione e l'implementazione di un sistema software che sfrutta le capacità computazionali delle macchine virtualizzate in cloud su Amazon e i relativi WS, per eseguire delle elaborazioni. La realizzazione del progetto è stata effettuata utilizzando il linguaggio di programmazione Java, facendo uso dell'SDK di Amazon e integrando una parte di questa implementazione con un modulo di elaborazione dati già sviluppato con il linguaggio C. Parte di questa trattazione, descriverà dunque, come è stato possibile collegare questi due moduli scritti con linguaggi differenti. La tesi verrà conclusa riportando poi i risultati che questa implementazione ha permesso di ottenere e le eventuali migliorie future che potrebbero essere applicate per rendere maggiormente efficiente l'intera infrastruttura. 1

Tesi di Laurea Magistrale

Facoltà: Scienze e Tecnologie Informatiche

Autore: Giovanni Adamo Contatta »

Composta da 72 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 761 click dal 31/12/2014.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.