Skip to content

Costa Rica: environmental and developmental issues and solutions. An analysis of sustainable development and biodiversity conservation practices

Informazioni tesi

  Autore: Marina Panichi
  Tipo: Laurea liv.I
  Anno: 2012-13
  Università: Università degli Studi di Bologna
  Facoltà: Lingue e letterature straniere, traduzione e interpretazione
  Corso: Lingue e letterature straniere
  Relatore: Elisa Magnani
  Lingua: Inglese
  Num. pagine: 61

The main purpose of this study is to develop an understanding of how Costa Rica has managed to achieve sustainable development while preserving and implementing conservation and enhancing tourism, mostly in its declination of what has become widely known as ecotourism.
Both qualitative and quantitative research methods have been adopted in order to provide empirical and descriptive data of all the major devices enacted. In addition, case studies concerning the most important conservation, biodiversity and ecotourism sites have been examined in order to supply essential in-depth information. The main sources I have based my work on are taken from books about sustainable development and tourism in Costa Rica, as well as Internet sources such as organizations and governmental websites and academic scientific articles.
The overall structure of my work has the form of four chapters, plus this introduction and the conclusions, with a brief appendix containing detailed maps relating to conservation issues.
In chapter 1, an overview of the country is provided, with information relevant to understand the situation of ecotourism and biodiversity, major environmental issues affecting it and laws and institutional documents aiding the cause of biodiversity conservation.
Chapter 2 examines ecotourism, starting from a general analysis of its evolution and leading to the present status of the country, with an in-depth review of certification programmes promoted by governmental entities.
Chapter 3 deals with a more specific investigation of ecotourism and related issues, with particular attention to host-tourist relationships and their possible consequences, stressing the importance of the role of local communities in its development and implementation, with a case study regarding the area of La Fortuna. A review of tropical forest evaluation is also provided. Finally, an examination of ecotourism as a tool for sustainable development is reported, with another case study about the areas of La Amistad and La Osa.
In chapter 4 conservation and marketing strategies are investigated. Special attention has been drawn to practical projects implemented by both public and private organizations, with particular focus on the contribution given by and to private landowners. Another case study examines the bioregional approach in one of the most outstanding protected areas of the country, i.e. the one comprised in the Osa peninsula.
Finally, the conclusions offer a summary of what has been investigated by emphasizing the unique approach to sustainable development adopted by Costa Rica.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
I Introduction Climate change is threatening to permanently modify both the way we live and our very existence. It is caused by greenhouse gases like carbon dioxide (CO 2 ), and it produces consequences such as species extinction, loss of biodiversity, ocean acidification, sea level rise and melting of glaciers. Human activities are largely responsible for all these changes occurring at a global level. As a consequence, places of the Earth known as biodiversity hotspots are particularly in danger due to their high levels of species density and natural resources. In recent years, there has been an increasing interest in major problems affecting this areas and the way climate change is altering them. Research has been focussing on investigating the most urgent matters and solutions have been proposed and implemented to counteract this trend. Costa Rica is one of the most virtuous countries in this respect. It has the highest rate of biodiversity in the world considering its size, and the progresses it has made to contrast global warming-related issues menacing the future of its forest and biodiversity richness are worth noting. Over the past 40 years, Costa Rica has proved to have faced critical issues that could have destroyed it completely with a wide range of solutions. This investigation was carried out in order to provide an analysis of the multitude of measures that Costa Rica has adopted to face possible dangers connected to climate change. This nation has proved to be an effective example among tropical countries in solving hazardous events occurring since the beginning of the 20 th century, and in achieving sustainable development through a series of ecological practices that did not betray its image of a country which greatly relies on clean sources of energy and strongly opposes the kind of development that does not take into account the safeguarding of its people and natural resources. The main purpose of this study is to develop an understanding of how Costa Rica has managed to achieve sustainable development while preserving and implementing conservation and enhancing tourism, mostly in its declination of what has become widely known as ecotourism. Both qualitative and quantitative research methods have been adopted in order to provide empirical and descriptive data of all the major devices enacted. In addition, case studies concerning the most important conservation, biodiversity and ecotourism sites

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave


Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi