Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il pensiero modernista egiziano negli scritti di Ahmad Amin

Il presente lavoro è volto a delineare il profilo intellettuale di Aḥmad Amīn, noto ‘ālim egiziano del XX secolo. Amīn visse in un’epoca di profondo cambiamento per l’Egitto, sia dal punto di vista politico, sia dal punto di vista sociale. Il Paese piegato da anni di dominazione europea inizia a sviluppare nuove ideologie, legate prevalentemente ai principi della Rivoluzione francese, e Amīn se ne fa promotore. Dalla personalità poco estroversa per emergente in un ambiente così caotico, l’autore, agli occhi della letteratura occidentale, fu a lungo considerato un intellettuale di secondo ordine. Fu attivo politicamente e lottò per l’indipendenza del Paese, ma fu soltanto dopo la sua morte che Amīn ottenne un generale riconoscimento di sostenitore della riforma sociale modernista. La dissertazione si apre con una presentazione degli eventi che hanno caratterizzato la storia moderna dell’Egitto, a partire dal 1798 con la Campagna di Napoleone in Egitto fino al colpo di Stato del 1952; prosegue con il racconto dell’esperienza biografica di Aḥmad Amīn, per poi andare nel dettaglio delle opere da lui composte, la graduale evoluzione del pensiero modernista dell’autore e l’analisi critica di Yawm al-islām, testo portante e fonte principale dell’intera tesi.
Il presente lavoro mira, pertanto, a mettere in luce la poliedricità di Aḥmad Amīn e ad illustrare le linee della riforma del pensiero islamico da lui avanzate, intendendo, da adesso in poi, armonizzare i principi della tradizione islamica con quelli della modernità occidentale, al fine di arrivare ad una cooperazione pacifica tra i popoli.

Mostra/Nascondi contenuto.
5 Abstract Il presente lavoro è volto a delineare il profilo intellettuale di A ḥm a d Amī n, noto ‘ āli m e g i z i a n o de l XX s e c o l o . Am ī n vis s e i n u n’ e po c a d i pr o f o n do c a m bi a m e n t o pe r l ’ E g i t to , s i a da l pu n t o di vi s t a po l i t i c o , s i a da l pun t o di vi s t a sociale. Il Paese piegato da anni di dominazione europea inizia a sviluppare nuove ideologie, legate prevalentemen t e a i pr i n c i p i de ll a R i v o l uz i o n e f r a n c e s e , e Am īn se ne fa promotore. Dalla personalità poco estroversa per emergente in un a m bi e n t e c o s ì c a o t i c o , l ’ a ut o r e , a gl i o c c hi de ll a l e t t e r a t u r a o c c i de n t a l e , f u a l u n go considerato un intellettuale di secondo ordine. Fu attivo politicamente e lottò per l ’ i nd i pe n d e n z a de l P a e s e , m a f u s o l t a n t o d o p o l a s ua m o r t e c h e Amī n ott e n ne un generale riconoscimento di sostenitore della riforma sociale modernista. La dissertazione si apre con una presentazione degli eventi che hanno caratterizzato l a s t o r i a m o de r n a de l l ’ E g i t to , a pa r t i r e da l 1798 c on l a C a m p a g n a d i Na po l e o n e in E gi t to f i n o a l c o l po di S t a to de l 1952 ; pr o s e gue c o n i l r a c c o n t o de l l ’ e s pe r i e n z a biografica di A ḥm a d Amī n , pe r po i a n da r e ne l de t t a gl i o de l l e o pe r e da l u i c o m po s t e , l a gr a dua l e e v o l uz i o n e de l pe n s i e r o m o de r ni s t a de l l ’ a ut or e e l ’ a n a li s i critica di Yawm al- is lām , t e s to p o r t a n t e e f o n t e pr i n c i pa l e de ll ’ i n t e r a t e s i . Il presente lavoro mira, pertanto, a mettere in luce la poliedricità di A ḥmad Amī n e a d i ll us t r a r e le linee della riforma del pensiero islamico da lui avanzate, intendendo, da adesso in poi, armonizzare i principi della tradizione islamica con quelli della modernità occidentale, al fine di arrivare ad una cooperazione pacifica tra i popoli.

Tesi di Laurea Magistrale

Facoltà: Studi Orientali

Autore: Giuseppina Preziusi Contatta »

Composta da 177 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 393 click dal 15/06/2015.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.