Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Revisione del giudicato penale e riparazione dell'errore giudiziario

La revisione del giudicato penale, la riparazione dell'errore giudiziario.
Caso Barillà.
La tesi è strutturata in 4 capitoli, il primo tratta le linee generali dell'istituto della revisione; il secondo le diverse fattispecie previste dal codice di procedura penale; il terzo gli aspetti processuali; il quarto inquadra la riparazione dell'errore giudiziario, e termina con un sunto della vicenda di un errore giudiziario clamoroso avvenuto in Italia, che vede come vittima l'imprenditore Daniele Barillà.

Mostra/Nascondi contenuto.
CAPITOLO I PROFILI GENERALI SOMMARIO: 1. La revisione nel panorama dei mezzi d’impugnazione straordinari. – 2. La firmitas del giudicato penale e il novum della revisione. – 3. Essenza giuridica della revisione. – 4. L’oltre ogni ragionevole dubbio nella revisione del processo. – 5. Ratio e fondamento costituzionale del rimedio straordinario. – 6. Coordinate dell’istituto nell’ordinamento giuridico sovranazionale. – 6.1. (Segue): il diritto a un “equo processo” e prospettive de iure condendo. – 7. La revisione in peius. 1. La revisione nel panorama dei mezzi d’impugnazione straordinari. Nei confronti dei provvedimenti divenuti irrevocabili, il nostro sistema penale assicura mezzi di impugnazione straordinari con la possibilità di stravolgere il giudicato penale nei casi tassativamente previsti dalla legge. In questi casi il legislatore ritiene prevalente l’esigenza di giustizia su quella di certezza dei rapporti giuridici . 1 A differenza delle impugnazioni ordinarie, queste non costituiscono una fase ulteriore del processo, ma ne danno vita a uno nuovo, fondato su elementi fattuali necessariamente diversi da quelli considerati nel processo già definito. P. TONINI, Manuale di procedura penale, XII ed., Firenze, Giuffrè, p. 874. 1 2

Tesi di Laurea Magistrale

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Maria Magno Contatta »

Composta da 206 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2082 click dal 09/09/2015.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.